SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Belenchia Servizi Immobiliari - Amministrazione condomini Senigallia - Nuova sede

Soddisfazione del Comitato Difesa Ospedale di Senigallia per la situazione del Pronto Soccorso

"Contiamo che questo sia l'inizio di una collaborazione seria e concreta"

Il Pronto Soccorso dell'ospedale di Senigallia

Oggi il Comitato Difesa Ospedale di Senigallia può dirsi contento. Ha ricevuto, insieme con tutti i cittadini senigalliesi, una esauriente risposta ai dubbi, alle dicerie, alle insinuazioni alle chiacchiere che per anni hanno infestato la dolorosa situazione del nostro ospedale.

Ora sappiamo che, grazie agli accordi con le cooperative, ma soprattutto grazie alla abnegazione e al senso del dovere che abbiamo sempre lodato e onorato di tutto il personale medico, infermieristico e paramedico, ausiliari e o.s.s., la situazione del Pronto Soccorso è questa: “Oggi, al Pronto Soccorso, erano in servizio n. 4 medici al mattino oltre al Direttore della UOC, n. 3 medici al pomeriggio, e n. 2 la notte.”

Tutto questo ci fa molto piacere naturalmente e ne ringraziamo gli autori, teniamo a ribadire la nostra stima per il personale, nessuno escluso, ospedaliero senza il cui lavoro e sacrificio continuo e lodevole, specie in questi anni di pandemia, nulla sarebbe stato possibile.

Contiamo che questo sia l’inizio di una collaborazione seria e concreta tra tutti gli organi di governo dell’ospedale e della politica con i cittadini singoli o riuniti in comitati per la risoluzione degli annosi problemi che affliggono la città tutta.

 

da: Comitato Difesa Ospedale di Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura