SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Hotel Turistica - Hotel Senigallia (Ancona) - Vacanze al mare

Emergenza idrica, emessa un’ordinanza per ridurre il consumo di acqua potabile

Il provvedimento firmato dal sindaco Massimo Olivetti rimarrà in vigore fino al prossimo 30 settembre

3.835 Letture
commenti
acqua

Considerata la condizione di siccità idrogeologica che da lungo tempo sta interessando anche la Regione Marche, il Sindaco di Senigallia Massimo Olivetti ha emesso in data 4 luglio 2022 l’ordinanza n. 294 per la limitazione dell’utilizzo dell’acqua potabile per usi impropri.

Pertanto su tutto il territorio comunale, con decorrenza immediata e sino al 30 settembre 2022, o sino a differente comunicazione, è vietato il consumo di acqua derivata dal pubblico acquedotto per:

– l’irrigazione e annaffiatura di orti, giardini e prati nei giorni di martedì, giovedì, sabato e domenica, dalle ore 7.00 alle ore 22,00;
– il lavaggio di aree cortilizie e piazzali, salvo per i servizi pubblici di igiene urbana (con la raccomandazione di effettuare tali attività dopo il tramonto);
– Il lavaggio privato di veicoli a motore, con l’esclusione di quello svolto da impianti di
autolavaggio regolarmente autorizzati;
– il riempimento di fontane ornamentali e vasche da giardino su aree private;
– il riempimento di piscine su aree private, salvo quelle legate ad attività economiche turistiche o sportive;
– gli usi diversi da quello alimentare domestico, per l’igiene personale e per l’abbeveraggio degli animali.

Si raccomanda a tutta la cittadinanza di adottare comportamenti volti ad un uso razionale e corretto dell’acqua al fine di evitare inutili sprechi nonché a controllare frequentemente i contatori al fine di segnalare tempestivamente al gestore eventuali perdite.

Commenti
Ci sono 3 commenti
Glauco G. 2022-07-05 16:21:44
Insomma..praticamente non possiamo lavare l'auto a casa nostra....ottima ordinanza che salverà il mondo dal problema siccità ahahahah ma per favoreeeeee.... l’irrigazione e annaffiatura di orti, giardini e prati nei giorni di martedì, giovedì, sabato e domenica, dalle ore 7.00 alle ore 22,00; - Ma chi innaffia alle 12:oo? non sono esperto ma, molte piante, vanno annaffiate alla sera e non durante il giorno..quindi cosa cambia? - il lavaggio di aree cortilizie e piazzali, salvo per i servizi pubblici di igiene urbana (con la raccomandazione di effettuare tali attività dopo il tramonto); - quindi basta comunicare che si sta lavando per igiene urbana e da dopo il tramonto via a lavare come prima...oppure esistono persone che lavano il cortile di casa così tanto per fare? io mai fatto in vita mia (ad esempio). - il riempimento di fontane ornamentali e vasche da giardino su aree private; - beh Senigallia è piena di fontane e vasche (private)...siamo famosissimi per le fontane private...saranno in 14 ad avere fontane private attive....ma andiamo avanti - il riempimento di piscine su aree private, salvo quelle legate ad attività economiche turistiche o sportive - al 05 Luglio se ne esce con questo divieto? mi sa che chi ha la piscina...è già piena.....chi ha la piscina senza acqua mi sa che non la voleva proprio usare...ma potrei sbagliarmi ovviamente. - gli usi diversi da quello alimentare domestico, per l’igiene personale e per l’abbeveraggio degli animali. - quindi tutto quanto sopra? ahahahah è una supercazzola questa? ahahah oltre a quanto sopra...x cosa devo usare l'acqua scusate? ..quindi...ricapitolando....oltre al lavaggio privato dell'auto..è viatato per 15 persone usare l'acqua per le fontane di casa...per 2 che hanno tardato riempire la piscina e poi nulla più...oppure sbaglio?
barbara51 2022-07-05 20:39:00
Sarebbe opportuno che venissero effettuati controlli sulle docce delle spiagge libere, dove i bambini tengono i rubinetti in funzione anche per ore intere unicamente per giocare (a dieci metri dai miliardi di metri cubi di acqua del mare!), senza che i genitori abbiano alcunché da ridire, e quando mi azzardo a fare loro presente che quell'acqua è per bere e per lavarsi, molto spesso mi rispondono con pesanti insulti, e in ogni caso continuano sempre, imperterriti, a far correre l'acqua.
Glauco G. 2022-07-06 15:13:50
@barbara51 Concordo al 1000% ma vallo a far capire al Ns sindaco che non sono le 4 fontane private il problema ahahahah
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura