SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Affitti turistici estivi e invernali Senigallia - Belenchia Mare - Comeacasa

Due studentesse senigalliesi premiate a concorso Intercultura

Per studiare e vivere all'estero

1.053 Letture
commenti

In occasione della cerimonia di riconoscimento dei vincitori del concorso nazionale indetto dall’Associazione ONLUS Intercultura (affiliata AFS), destinato agli studenti di eccellenza, sono state premiate anche due studentesse residenti nel Comune di Senigallia.


La cerimonia, alla presenza del Prefetto di Pesaro-Urbino Dott. Tommaso Ricciardi, ha visto la partecipazione degli studenti vincitori del concorso, che trascorreranno un intero anno scolastico all’estero, ospiti di una famiglia e frequentando una scuola locale, oltre alla testimonianza dei tanti partecipanti ai programmi di studio dell’Associazione Intercultura.

L’evento si è tenuto a Pesaro ieri pomeriggio nell’affascinante cornice del Salone Metaurense del Palazzo del Governo, sede della Prefettura, in Piazza del Popolo, a cui hanno partecipato i rappresentanti istituzionali dei Comuni, in cui risiedono i vincitori e le vincitrici del concorso, alla presenza del Presidente del Consiglio Comunale di Pesaro Marco Perugini, del Sindaco di Fano Massimo Seri e di altri amministratori locali, anche loro pronti a premiare i ragazzi e le ragazze dei loro Comuni.

Per il Comune di Senigallia, su delega ufficiale del Sindaco Massimo Olivetti, ha presenziato alla cerimonia il Presidente del Consiglio Comunale, Massimo Bello, che ha consegnato l’attestato alle due studentesse residenti a Senigallia, anche loro classificatesi tra le vincitrici del concorso e assegnatarie delle borse di studio.
L’Associazione Intercultura è un’Associazione di Volontariato fondata in Italia nel 1955, eretta in Ente Morale posto sotto la tutela del Ministero degli Affari Esteri e riconosciuta con decreto del Presidente della Repubblica (DPR n. 578/1985); l’Associazione è gestita ed amministrata da migliaia di volontari, che hanno scelto di operare nel settore educativo e scolastico per sensibilizzarlo alla dimensione internazionale. L’Associazione promuove, organizza e finanzia scambi ed esperienze interculturali, inviando ogni anno centinaia di ragazzi e di ragazze nelle scuole secondarie a vivere e studiare all’estero, accogliendo nel nostro Paese altrettanti giovani di ogni Nazione, che scelgono di arricchirsi, trascorrendo un periodo di vita nelle nostre famiglie e nelle nostre scuole. L’Associazione è presente in 160 italiane e in 65 Paesi di tutti i continenti. Collabora con l’UNESCO, con il Consiglio d’Europa e con l’Unione europea.

“Un’esperienza straordinaria promossa da una realtà associativa nazionale, che lavora ovunque – ha detto il Presidente Bello – e che credo debba essere valorizzata ancora di più. La Onlus Intercultura opera a contatto diretto con le istituzioni scolastiche e con le famiglie, rappresentando un’opportunità, a volte unica, di scambio formativo degli studenti e delle studentesse con il resto del mondo.”

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno







Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura