SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Priscilla - Ristorantino Caffetteria Bistrò Cocktail Bar - Piazza Saffi Senigallia

Falsi contratti con cambio gestore di fornitura luce e gas: Senigallia su “Mi Manda Rai Tre”

Unione Nazionale Consumatori: "In caso di forniture di utenze non richieste, pure se utilizzate, consumatore ha diritto a non pagare"

3.271 Letture
commenti
energia elettrica, enel, elettricità

 “Mi Manda Rai Tre” ha trasmesso venerdì 3 giugno un’intervista all’avv. Corrado Canafoglia di Senigallia, in veste di rappresentante dell’ufficio legale nazionale dell’Unione Nazionale Consumatori.

Il legale si è occupato di una truffa che ha per oggetto contratti di cambi di fornitura di energia elettrica o gas, che vengono operati senza averne fatto richiesta, nella quale molti utenti incappano: si tratta spesso, di vere e proprie truffe congegnate ai danni dell’utente, stando a quanto dichiarato da Canafoglia.

Il caso, in particolare, fa riferimento a quanto accaduto ad un cittadino si Senigallia, che nel febbraio 2022 ha ricevuto da Edison Energia, suo fornitore di energia elettrica e gas, la comunicazione di chiusura del rapporto, a causa della sopraggiunta richiesta di passaggio ad altro gestore.

Peccato che il consumatore fosse all’oscuro del cambio di fornitore.

Subito dopo, il senigalliese ha ricevuto sollecito di pagamento per fatture rimaste insolute: in questa occasione, egli è venuto a conoscenza del nuovo fornitore, Sentra Energia srl.

Dopo aver tentato invano di “dipanare la matassa” direttamente con la società subentrata, l’utente, che non ha mai sottoscritto alcun contratto con Sentra, si è rivolto agli avvocati Corrado Canafoglia e Giulia Montesi dell’Unione Nazionale Consumatori per capire come difendersi.

Sentra Energia, per giustificare l’avvenuto passaggio del cliente, ha fornito al consumatore un file audio: ma la voce registrata non era quella del senigalliese e i dati registrati non erano veritieri.

I legali dell’U.N.C., Canafoglia e Montesi, hanno quindi redatto un reclamo alla società, in cui si chiedeva l’annullamento dei contratti conclusi illecitamente a nome del consumatore, oltre all’annullamento e allo storno delle fatture emesse.

Sentra Energia a sua discolpa affermava che i dati gli erano stati forniti da un’agenzia esterna, che procurava contratti alla loro società, ma con la quale i rapporti erano stati sospesi, in seguito dell’azione dell’Unione Nazionale Consumatori.

I legali, a quel punto, hanno avviato la procedura di conciliazione avanti all’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA), reiterando le richieste già formulate a tutela del consumatore: l’incontro è fissato per il prossimo 22 giugno.

Sentra Energia, nonostante la pendenza della procedura di conciliazione, ha invece provveduto a depotenziare la fornitura di energia elettrica, creando notevoli disagi e costringendo il consumatore, per ottenere il ripristino del pieno servizio, a saldare le fatture, a cui ha dovuto aggiungere una spesa accessoria.

L’art. 66 quinquies del Codice del Consumo stabilisce che “Il consumatore è esonerato dall’obbligo di fornire qualsiasi prestazione corrispettiva in caso di fornitura non richiesta di beni, acqua, gas, elettricità”.

Tale norma è volta a limitare il sempre più frequente fenomeno dei contratti con firma falsa, in virtù dei quali i consumatori inconsapevoli vengono trasferiti senza consenso da una società fornitrice ad un’altra: in tali casi, la fornitura, anche se effettivamente erogata, non va pagata.

Quanto accaduto al consumatore di Senigallia rappresenta, purtroppo, solo un caso di una pratica molto diffusa, se si considera che per ogni cittadino che reagisce e denuncia ce ne sono molti altri che, invece, per le ragioni più varie, subiscono questa pratica commerciale senza rivolgersi a chi può dar loro assistenza.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura