SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Sì Con Te Superstore Senigallia - Strada S. Angelo Senigallia (AN)

“Gestione parcheggi tolta a cooperative sociali: brutta pagina per Giunta Olivetti”

Insorge il PD di Senigallia: "Sei persone con disabilità resterebbero senza lavoro con sei giorni di preavviso"

2.307 Letture
commenti
Parcheggio viale Leopardi

Un’altra brutta pagina per l’Amministrazione Olivetti, forse la peggiore dal loro insediamento. La Maggioranza sembrerebbe infatti aver deciso di non rinnovare le procedure di appalto riservate alle cooperative sociali che permettevano a sei persone con disabilità di avere un’occupazione con l’appalto per la gestione delle due aree di sosta dell’ex Gil.

I parcometri, gestiti dai dipendenti comunali, prendono dunque il posto delle Cooperative sociali, il cui compito non era chiaramente la semplice gestione del parcheggio, ma anche e soprattutto quello di inserire nel tessuto sociale quei soggetti svantaggiati che faticano a trovare lavoro. Rinunciare alle Cooperative vuol dire abbandonare tali persone, lasciarle ai margini della comunità cittadina.

Il tutto è ancor più grave se consideriamo che l’Amministrazione comunale ha dato solo sei giorni di preavviso, lasciando senza lavoro sei persone con disabilità. Dopo anni, quindi, il Comune di Senigallia a guida Olivetti internalizza la gestione dei parcheggi in Viale Leopardi, dimostrando come solidarietà, integrazione e inclusione sociale non sono termini presenti nella loro azione di governo. Già lo stesso era accaduto con la manutenzione del verde, e la vergognosa situazione che si è creata grazie alla gestione fallimentare dell’Assessora Campagnolo sono sotto gli occhi di tutti. Persino il Sindaco si è scusato.

Il Partito Democratico di Senigallia è vicino alle lavoratrici e ai lavoratori ed è per tale motivo che il nostro Capogruppo Dario Romano ha subito depositato un’interrogazione per chiedere se il Comune intende attivare delle clausole sociali, nei nuovi appalti e nelle nuove procedure di gara, per poter garantire al personale in servizio il riassorbimento da parte dei nuovi aggiudicatari. Seguiremo la situazione costantemente assieme alle altre forze di opposizione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura