SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Caro PD non è il momento di scontrarsi ma di unirsi per l’ospedale di Senigallia”

Comitato Difesa Ospedale: "Ennesima ripetitiva risposta ad ennesimo ripetitivo articolo del PD su situazione del nosocomio"

Comitato Cittadino per la Difesa dell'Ospedale di Senigallia

Il 29 aprile la manifestazione di protesta avvenuta nei giardini del nosocomio del Comitato Cittadino, famoso e famigerato, è stata vista su parecchi canali televisivi marchigiani con relative interviste al presidente ed alla vice presidente che non hanno avuto remore ad illustrare a chiare lettere la disgraziata situazione in cui versa la struttura e non hanno risparmiato critiche ai responsabili principali, cioè i vecchi dirigenti nominati dalle giunte precedenti e facilitatori della politica sanitaria di tagli e chiusure ed alla nuova giunta regionale che non ha attuato lo “spoil system” (il cambio dei dirigenti) che il Comitato chiede da anni.

Ne hanno parlato anche alcune testate giornaliste cartacee, questo a testimoniare ancora una volta, poichè pare sia indispensabile ripetersi, che non abbiamo mai taciuto e non abbiamo intenzione di tacere come continua a sostenere il PD locale.

Tale PD, dopo averci ignorato con pervicacia, arroganza e superiorità per anni da luglio 2017 poichè tutto andava nel migliore dei modi, così sosteneva anche in Consiglio Comunale e bastava esservi presente per sentire le sue rassicurazioni e noi eravamo presenti, ora ci accusa di aver cambiato “oggetto dei nostri strali”: non più giunta e sindaco (sono cambiati dopo le elezioni del 2020) che sarebbero nostri sodali, ma la Giunta Regionale ed il Governatore.

Ammesso e non concesso, anche il PD ha cambiato copione: ha scoperto che il nostro ospedale è allo stremo dopo aver sostenuto contro ogni evidenza il suo depauperamento che risale comunque a ben prima del fatidico 2017.

Ora grida alla lesa maestà e ci incolpa di ogni nefandezza, noi invece continuiamo a chiedergli di unirsi a noi per farci sentire meglio da chi, secondo la famosa teoria dell’Assessore Saltamartini sull’origine dell’intelligenza frutto di eminenti studi, è passato dalla cruna di un ago meglio di un cammello.

da Comitato Cittadino a Difesa dell’Ospedale di Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura