SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Netservice - Realizzazione e promozione siti web

Venerdì 1 aprile alle 16,30 torna il corso “Il sapore della musica” della LUAS

L'incontro sarà dedicato alla figura della cantante lirica Virginia Colombati

Virgina Colombati

Venerdì 1 aprile 2022, alle ore 16,30 presso l’Auditorium San Rocco di Senigallia, conferenza del Prof. Andrea Zepponi, musicologo, critico musicale, docente di lettere classiche e poeta, per il Corso “Il sapore della musica” coordinato dalla Prof. Simonetta Fraboni.


L’incontro sarà dedicato alla figura della cantante lirica Virginia Colombati, nata a Pergola in una famiglia di musicisti nella seconda metà dell’Ottocento e morta a Pergola nel 1956, dopo avere intrapreso con successo una splendida carriera concertistica che l’ha portata a cantare nei più importanti teatri lirici europei e americani.

Figura femminile avviata dalla famiglia alla professione di musicista, studiò pianoforte, violino e canto. Interprete brillante e intraprendente, ha esportato nel ‘nuovo mondo’ una tecnica vocale che affonda le sue radici negli insegnamenti del padre Pompeo Giulio Colombati, allievo a sua volta del grande tenore Giovanni Battista Rubini. Stabilitasi infine negli Stati Uniti dall’inizio del ‘900 fino alla fine della Grande Guerra, fu attiva a San Antonio (Texas) dedicandosi all’insegnamento vocale e al recupero dei valori del ‘belcanto’ di rossiniana memoria.

Nel corso della conferenza verranno proposte rarissime registrazioni storiche e documenti fotografici, oltre a interessanti notizie biografiche e curiosità sociologiche del mondo musicale a cavallo dei secoli XIX-XX.

Il Prof. Andrea Zepponi, grande esperto di vocalità avendo lui stesso studiato canto – è stato il primo contraltista ad avere un riconoscimento accademico in un conservatorio italiano (diplomato nel 1990) – si dedica alla riscoperta e allo studio di musicisti e cantanti del passato. Laureatosi in lettere classiche, poi in clavicembalo e tastiere storiche, affianca l’insegnamento di lettere nel Liceo Classico “Perticari” di Senigallia alla collaborazione con il magazine “MusiCulturAonline” in qualità di critico e recensore di opera lirica.

E’ stato tra i curatori della ripresa dell’oratorio di Vincenzo De Grandis La ritirata di Mosè dalla corte d’Egitto (prima esecuzione in tempi moderni a Ostra nel 2011). Direttore artistico della programmazione musicale della Chiesa della Croce di Senigallia nel triennio 2009-2011, ha inoltre ideato un progetto interdisciplinare rivolto alle scuole di ogni ordine e grado, sia italiane che estere, illustrato nel volume Disegni di vetro (2014).

Ha recentemente pubblicato una approfondita ed esaustiva monografia dedicata alla figura artistica di Virginia Colombati (Marsilio editori, 2021): Virginia Colombati maestra di belcanto.

Le sue pubblicazioni precedenti includono il saggio La musica ritrovata. Le opere liriche di Augusto Massari (2018), la prima edizione a stampa dell’oratorio di Pierfrancesco Tosi Il martirio di Santa Caterina (2019), l’edizione delle Composizioni Vocali da Camera di Giulio Pompeo Colombati (2021) e una raccolta di sonetti Zeppa poetica (2020).

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno