SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Assicurazioni Generali - Agenzia di Senigallia - Polizza My PasSport

Senigallia prossima capitale europea delle scuole turistico-alberghiere

Sabato 19 marzo 2022 alla Rotonda a mare la presentazione della 35ª edizione l'Annual Conference AEHT

1.359 Letture
commenti
L'Istituto d'Istruzione Superiore Alfredo Panzini di Senigallia

Verso la 35ª edizione l’Annual Conference AEHT, l’incontro annuale più importante delle scuole turistico-alberghiere dei 33 Paesi europei rappresentati.

La presentazione dell’evento avverrà sabato 19 marzo 2022 alla Rotonda a mare di Senigallia alle 19:30, sotto l’egida della Regione Marche e del Ministero della Pubblica Istruzione rappresentato dalle sue più alte cariche, il ministro Patrizio Bianchi e il sottosegretario Rossano Sasso.

Dal 17 al 22 ottobre, la città marchigiana sarà la capitale europea delle scuole turistico-alberghiere: sette giorni di congresso per 750 giovani esperti di turismo ed enogastronomia, dirigenti scolastici e professionisti del settore provenienti da tutta l’Europa. Sono previste competizioni internazionali, convegni, momenti di scambio culturale e gemellaggi, all’insegna dell’amicizia e della fraternità, ancor più necessari ora che la tenuta della Pace è fragile. A ospitare le competizioni sarà l’Istituto Panzini di Senigallia.

L’Association Européenne des Ecoles d’Hotellerie et de Tourisme porta avanti dalle sue origini un’idea di Europa incentrata sui giovani e sui valori dell’accoglienza e dell’inclusione. Nasce a Strasburgo, città simbolo dell’integrazione europea, dall’impegno congiunto di Jean-Paul Bernard e Martin Bruder, a capo dello Strasbourg-Illkirch Hotel and Tourism School. A rappresentare l’Associazione al lancio dell’evento, saranno presenti il presidente, la portoghese Anna Paola Pais, il vice-presidente, l’olandese Remco Koerts, e delegati delle 33 nazioni europee oltreché un alto rappresentante del Ministero dell’Istruzione della Lituania prossimo organizzatore della Convention internazionale itinerante tra Stati membri.

Il tema della gara di quest’anno è ripartire dopo la pandemia da Covid 19 e gettare le basi di una nuova sensibilità globale in un momento di incertezza per la Pace, con la valorizzazione delle materie prime e della biodiversità come fondamenta per lo sviluppo di interi distretti territoriali. Proprio la biodiversità è al centro del programma ‘Biodistretto Marche’, recentemente presentato a Expo Dubai 2022 dalla Regione Marche.

La presentazione del 19 marzo sarà divisa in due momenti. Il primo, alle 19.30, è caratterizzato da una diretta internazionale con traduzione simultanea in lingua inglese per permettere la fruizione di tutti gli studenti e stakeholder di Europa. La rotonda si trasforma pertanto in uno studio televisivo, con la moderazione del noto presentatore Alvin Crescini. Ci saranno i saluti istituzionali – virtuali – del ministro della Pubblica istruzione Patrizio Bianchi e del sottosegretario Rossano Sasso e interverranno Francesco Acquaroli, presidente della Regione Marche, Massimo Olivetti, sindaco del Comune di Senigallia, Daniele Carnevali, presidente della Provincia, Massimiliano Polacco, rappresentante delegato della Camera di Commercio delle Marche, Marco Ugo Filisetti, direttore dell’Ufficio scolastico regionale per le Marche.

Il secondo momento, dalle 20:30, consentirà agli intervenuti di fare network e di gustare cocktails e piatti delle studentesse e degli studenti dell’Istituto Panzini di Senigallia. Le Olimpiadi dei servizi professionali del turismo e dell’enogastronomia a Regia Italia stanno per cominciare.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno