SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
BCC Ostra e Morro d\'Alba - Albanostra - Sussidi alla famiglia

Nuove presentazioni di libri di storia a Senigallia

Fitto programma nella prima metà del mese

Dizionario biografico donne

Sono in arrivo tre nuovi libri da parte del principale ente storico cittadino.

Il primo è stato presentato alla comunità lo scorso 26 febbraio, e si tratta della nuova monografia di Marco Severini, intitolata “Da Conte a Draghi. Problemi e scenari del biennio pandemico” (Ed. Aras, 2022, pp. 270), con la quale è stato ricostruito il drammatico biennio che stiamo per lasciarci alle spalle; l’opera si trova già in tutte le librerie cittadine.

Il secondo è la quinta (e ultima) edizione cartacea del “Dizionario biografico delle donne marchigiane (1815-2022)”, curato da Lidia Pupilli e Marco Severini (Ed. il lavoro editoriale, 2022, pp. 382) che farà tappa nelle principali località marchigiane (si incomincia da Treia, in provincia di Macerata, successive tappe ad Ancona, Filottrano, Ascoli Piceno, Fano e Fermo) per poi arrivare nell’Anconetano.

La prima presentazione di questo volume originale – di cui riportiamo in anteprima la copertina – nel nostro territorio sarà domenica 13 marzo, alle ore 18.00, al Museo Nori de’ Nobili di Trecastelli. Infine, il 10 marzo cade il 150° anniversario della morte, avvenuta a Pisa sotto falso nome, del padre della patria Giuseppe Mazzini e per la circostanza il locale Centro Cooperativo Mazziniano “Pensiero e Azione” ha editato una nuova edizione del bestseller del patriota genovese, “Dei doveri dell’uomo” (Ed. Aras, 2022, a cura e con introduzione di Marco Severini, pp. 204), un’opera che è stata tradotta in una trentina di lingue e ha venduto tra 1860 (anno di uscita) e 1960 oltre un milione di copie.

Questa edizione, realizzata in collaborazione con l’Associazione di Storia Contemporanea, si avvale di una presentazione del presidente del Centro, dr. Alessandro D’Alessandro, di un lungo saggio critico del prof. Marco Severini (Università di Macerata) e di un prezioso apparato iconografico realizzato dall’artista Michele Sperati.

Un’occasione importante per leggere un testo che parla di amore, si rivolge agli operai e alla causa dell’emancipazione femminile ed è stato mal interpretato, se non distorto, nel corso di un secolo e mezzo; gli organizzatori sperano che questa edizione possa entrare nelle scuole per diventare strumento di dialogo e confronto e su questo l’Associazione di Storia Contemporanea offre fin d’ora la sua piena (e, come sempre, gratuita) disponibilità a collaborare con le Scuole di ogni ordine e grado.

Infine, martedì 15 marzo, alle ore 21.00, la Biblioteca della parrocchia della Cesanella presenta il libro di Marco Severini, “Senigallia. Storia di una città e delle sue trasformazioni 1797-2021” (Ed. il lavoro editoriale, 2022, pp. 587): dialoga con l’autore lo storico e giornalista Andrea Pongetti, socio fondatore dell’ Associazione di Storia Contemporanea.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura