SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
SenigalliaNotizie.it - Vetrina Aziende

Un divieto di ritorno a Senigallia per 3 anni e un’espulsione dall’Italia a carico di stranieri

Operazioni di Polizia presso la stazione ferroviaria per giovani barricati in bagno e lungo corso 2 Giugno per molestie a passanti

1.081 Letture
commenti
Polizia al Foro Annonario

Un giovane di nazionalità straniera, classe 1996, che abita nella provincia di Ancona e con diversi precedenti per reati legati a stupefacenti, è stato fermato dagli uomini del Commissariato di Pubblica Sicurezza dopo essersi barricato all’interno dei bagni della stazione ferroviaria di Senigallia, insieme ad un amico, anch’egli con diversi precedenti di polizia.

I giovani si erano chiusi in bagno probabilmente per eludere i controlli di Polizia, ma l’accortezza degli agenti ha permesso presto di scoprirli. Svolti gli accertamenti del caso, nei confronti del 25enne è stato emesso dal Questore di Ancona il provvedimento del divieto di ritorno per 3 anni nel Comune di Senigallia, ex art 2 L 159/2011.

Nei giorni precedenti, inoltre, personale in servizio della Squadra Volante del Commissariato di Senigallia è intervenuto in Corso 2 Giugno, identificando un trentenne straniero, non in regola con la normativa sul soggiorno, il quale dopo aver bevuto alcolici in maniera eccessiva, molestava i passanti con il suo comportamento fuori luogo. Il giovane è stato multato per ubriachezza molesta ed espulso dal territorio dello Stato con Ordinanza del Questore di Ancona.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura