SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

A Senigallia un nuovo incontro dedicato alla cultura della genitorialità

In programma per il 15 dicembre con la dott.ssa Erika Belelli, psicologa e psicoterapeuta, esperta in dipendenze tecnologiche

Centro Commerciale Il Maestrale - Senigallia - Concorso Natale 2021
"Per-Corsi verso una genitorialità sufficientemente buona"

Si terrà mercoledì 15 dicembre alle 17.30 presso la sala conferenze della Biblioteca Comunale il prossimo appuntamento di “Per-Corsi verso una genitorialità sufficientemente buona”, la serie di incontri voluti dall’Amministrazione Comunale per la condivisione di una cultura della genitorialità.

L’incontro verrà trasmesso anche in streaming all’interno della piattaforma senigallia.halleymedia.com ed eventuali domande da remoto, per il pubblico che non potrà partecipare in presenza, potranno essere inviate all’indirizzo educazione.formazione@comune.senigallia.an.it

Protagonista del prossimo incontro la dott.ssa Erika Belelli, psicologa e psicoterapeuta, esperta in dipendenze tecnologiche ed educazione digitale, formatasi presso l’associazione Di.Te. – Dipendenze Tecnologiche – di Senigallia.

E proprio alle dipendenze tecnologiche e al rapporto con il web e gli strumenti di comunicazione sarà dedicato l’incontro, dal titolo “Adolescenti e web: chat, social network e videogame tra rischi e opportunità”.

Quello di mercoledì è uno degli appuntamenti che l’Amministrazione comunale ha voluto proporre a favore dei genitori e degli insegnanti degli studenti delle scuole di Senigallia con al centro tematiche specifiche dell’educazione, ricercando ed ottenendo anche la preziosa e referenziata collaborazione dell’Università degli Studi di Macerata – Dipartimento di Studi Umanistici – sia per la realizzazione degli incontri sia per la direzione scientifica, progettazione e coordinamento del corso.

Il progetto “Per-Corsi verso una genitorialità sufficientemente buona” vedrà in tutto oltre 10 appuntamenti su temi importanti come la genitorialità, il concetto di limite e le regole, l’emotività, la gestione del litigio, ma anche l’uso dei social, l’approccio alla diversità e il ruolo dello sport.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura