SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Green Pass: sostegno a protesta di ristoratore di Senigallia da “Noi siamo il popolo italiano”

Ditommaso, portavoce comitato: "Nostri militanti presidieranno in segno di solidarietà e adesione a iniziativa"

7.913 Letture
commenti
Comitato Noi siamo il popolo italiano

“Il comitato ‘Noi siamo il popolo italiano’ accoglie con favore e sostiene la protesta di Luciano Castagna, titolare della ‘Locanda dei Casta’ di Senigallia, che ha deciso la sospensione dell’attività come estrema forma di protesta contro l’attuazione del cosiddetto Super Green Pass” si apprende in una nota stampa del portavoce del movimento Davide Ditommaso.

“Il nostro comitato appoggia ogni forma di contrasto, popolare e pacifica, alla deriva autoritaria ed antidemocratica – continua Ditommaso – per questo motivo i nostri militanti presidieranno il locale ‘La Locanda dei Casta’ a partire da venerdì 3 dicembre in segno di solidarietà e adesione all’iniziativa del titolare.

Locanda dei Casta a SenigalliaLocanda dei Casta a SenigalliaLocanda dei Casta a Senigallia

Ringraziamo Luciano per la grande sensibilità ed il coraggio che sta dimostrando – conclude il portavoce – schierandosi in prima linea contro una discriminazione che non può avere spazio in uno stato di diritto e che non ha riscontri sanitari, ma sfocia nella repressione politica del dissenso.

da Comitato Noi Siamo il Popolo Italiano

Commenti
Ci sono 3 commenti
falice67 2021-12-04 12:45:46
E' possibile avere un elenco completo di ristoratori che aderiscono alla protesta? Mi serve per fare un mio elenco di ristoranti in cui NON ANDARE mai, neppure in futuro. Perché gli italiani non sono loro, visto che una maggioranza schiacciante di persone si sono già vaccinate e sono schiave di una minoranza.
octagon 2021-12-04 18:17:00
Non ce durmirò stanotte... stic...bip una lista farebbe comoda anche me.
giulio
giulio 2021-12-05 08:37:15
Credo proprio che farò un salto in questo locale che non conoscevo.
P.S. sono vaccinato, ma non disinformato. Il Green Pass, o peggio il Super Green pass, non ha alcuna logica sanitaria. Tuttavia viola la legge, la Costituzione, i regolamenti europei.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura