SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Si condannino le violenze fasciste di Roma”

"Nemmeno negli anni più bui del terrorismo si era arrivati a tanto"

Sci Club Senigallia
manifestazione Cgil

Vetri rotti, stanze devastate, quadri raffiguranti le lotte dei lavoratori sfregiati. È questo il triste bilancio dell’assalto squadrista che i fascisti di Forza Nuova e non solo, hanno compiuto a Roma nella sede nazionale della CGIL.


Un assalto vile e vigliacco, che non ha e non può avere nessuna giustificazione.

Mai, nemmeno negli anni più bui del terrorismo, nella storia dell’Italia repubblicana si era giunti ad assaltare con tanta rabbia e violenza la sede del principale sindacato del paese.

Noi di Diritti al Futuro, che siamo prima di tutto una formazione antifascista, condanniamo senza appello questa azione gravissima, meschina e preoccupante, esprimendo piena solidarietà e vicinanza alle lavoratrici e ai lavoratori della CGIL.

Chiediamo anche a tutte le istituzioni cittadine e a tutte le formazioni politiche senigalliesi di condannare pubblicamente e senza remore i fatti di Roma.

Sosteniamo inoltre, convintamente, le mozioni e i provvedimenti atti a sciogliere a norma di legge le formazioni fasciste e neofasciste responsabili di queste e altre pericolose derive antidemocratiche.

Giusto cento anni fa il fascismo portava lutti e devastazioni in tutto il paese con azioni squadristiche come quella perpetrata sabato a Roma.

Oggi, Diritti al Futuro, ritiene che i rigurgiti fascisti, non si combattono solamente con la repressione, ma anche migliorando la qualità della vita, abbattendo la precarietà del lavoro, aumentando la partecipazione e ascoltando le difficoltà delle persone.

Diritti al Futuro, insieme a tutte le altre formazioni democratiche e antifasciste, continuerà a vigilare e a contrastare in ogni luogo e in ogni sede questi rigurgiti fascisti, come «un popolo serrato intorno al monumento che si chiama ora e sempre Resistenza».

Commenti
Ci sono 6 commenti
henry
henry 2021-10-11 14:31:29
....Si condannino le violenze fasciste di Roma ?
....va bene, ma prima parliamo della CGIL ?
....stop scatti
....stop straordinari
....stop banca ore
....green pass obbligatorio !!
....premi di produzione in relazione alle sofferenze bancarie

....2 vetri rotti sono "fascismi"?
....e i 20 anni di soldi e diritti rubati da questa gente, cosa sono ?
....siete diritti al nulla !! Altro che al Futuro !!
Glauco G. 2021-10-11 15:29:25
si condanni tutte quelle azioni che limitano la democrazia e libertà umana....quando sentirò questo..saremo una nazione migliore..fino a quando leggerò questi tetrine di seconda lega di politici fatti con loi stampino....farmeo sempre schifo
marco8899 2021-10-11 18:38:57
Il fascismo é biolenza e sabato scorso lo ha dimostrato ancora una volta.
Glauco G. 2021-10-12 09:10:39
@marco8899...non è il fascismo ad essere "violenza" ma le persone ...il fascismo è violenza il comunismo è violenza...sono due entità che generano violenza e non servono a nulla. ma....fino a qundo vedremo un "partito" e non un "individuo"...non riusciremi mai a combattere questa violenza..proprio oggi ho sentito alla radio un sottosegretario al viminale (di sinistra credo...non ho sentito il nome ne riconosciuto la voce) che "accusava" la destra di aver commesso atti deliquenziali e che gli stessi atti commessi dalla sinistra, anche se condannabili allo stesso modo, erano quasi giustificabili perchè, secondo lui e solo lui, se distruggi una vetrina..se picchi una perrsona..se uccidi e sei di dx ..beh il fascismo ha fatto danni in passato....ora basta ....mentre la sinistra in passato ha liberato (cosa non corretta) quindi ora potranno rompere qualhce vetrina? ovviamente non era così il suo discorso (mi sono permesso pure di estremizzarlo) ma, secondo me, faceva capire quello. fino a quando ragioneremo così...esisterà sempre vioklenza..sia di dx che di sx.
fra77 2021-10-12 13:30:37
@Glauco G. Le violenze vengono condannate sempre e poi la magistratura fa il suo corso.
Qui c'è un partito e come, è sotto gli occhi di tutti e si chiama Forza Nuova,ovvero un partito violento neofascista,organizzato e presente nelle liste elettorali,che promuove una sommossa aizzando la folla contro presidi dello stato.
La costituzione italiana parla chiaro,e la legge Scelba pure.
Il primo articolo della legge stabilisce che «si ha riorganizzazione del disciolto partito fascista quando una associazione, un movimento o comunque un gruppo di persone non inferiore a cinque persegue finalità antidemocratiche proprie del partito fascista, esaltando, minacciando o usando la violenza quale metodo di lotta politica o propugnando la soppressione delle libertà garantite dalla Costituzione o denigrando la democrazia, le sue istituzioni e i valori della Resistenza, o svolgendo propaganda razzista, ovvero rivolge la sua attività alla esaltazione di esponenti, principi, fatti e metodi propri del predetto partito o compie manifestazioni esteriori di carattere fascista».
Mentre quelli che menziona lei,classici delinquenti che danneggiano e vandalizzano verranno processati per tali reati,qui c'è un'organizzazione politica di quel partito a farlo e quindi perseguibile anche sotto questo fattore.
Ergo l'estrema destra sotto forma di questa matrice ha fatto quel che ha fatto.
Non giriamoci intorno per cortesia,tra l'altro oggi hanno comunicato i danni che fanno i no vax ovvero milioni di euro al giorno (il 97% dei ricoveri fa parte di persone non vaccinate) per ricoveri sia in reparto che in terapia intensiva,minando economicamente la collettività ed occupando gli ospedali quando con un vaccino si risolveva questa situazione non aggravandosi talmente tanto da occupare ospedali.
Glauco G. 2021-10-13 12:27:44
@fra77 Io concordo pienamente sul dicorso fatto come oggetto Forza Nuova...ok..se la legge dice quello per me va rispettata...non vado contro la legge..dico che la stessa mannaia...i stessi diritti..i stessi processi devono essere fatti anche nella sinistra perchè esiste una sinistra marcia quanto loro..esattamente come loro ma che..stranamente..non viene mai toccata quando sono loro a minare l'Italia...tutto qui....va benissimo oggi agire..va benissimo oggi criticare...ma non va bene che chi oggi critica e agisce poi spariesce, oppure peggio, giustifica quando chi commette le stesse cose è legato alla sinistra...tutto qui..detto questo..non ho mai accettato..non accetto e mai accetterò quello che hai scritto sulla collettività e quanto spendiamo a Cusa di chi non si vaccina ....e ti spiego il perchè in pochi punti....1 chi non sio vaccina è libero di non farlo....NESSUNO...e ripeto NESSUNO....ha il diritto di criticare chi non si vaccina...se difendete lo STATO ITALIANO da 4 cretini che danno calòci alle porte..per favore difendete lo STATO ITALIANO dalle sue decisioni...hanno deciso di rendere libera e democratica una decisione...lasciate la gente libera di farlo...non minate la libertà che L'ITALIA ha dato a noi cittadini (e io sono vaccinato)...2 se dichiariamo buono il tuo discorso..da domani vietiamo ogni tipo di alcolioc (compresa la bira) ..ogni siaretta...arrestiamo chi fa un incidente senza cintura....ergasolo a chi fa uso di droghe....e ogni altra forma di compotamento che porta ad un ricovero oppure a cure costose a danni della collettività...se piangete con il COVID piangete per tutti...troppo facile ora dire questa cosa e applicarla SOLO al covid...
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia