SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Porta Braschi - Cucina e Pizza con forno a legna - Senigallia - Tavoli all\'aperto, servizio asporto

Vivi Senigallia: “Cosa intende fare l’Amministrazione per sostenere lo sport?”

"Tante le incertezze: quale futuro per il Bianchelli, per il Centro Sportivo delle Saline e per palestra della Cesanella?"

Stadio Bianchelli

Dopo i molti mesi trascorsi in casa e con gli impianti sportivi in gran parte chiusi, ora, di fronte ad una situazione sanitaria che consente il lento ma costante ritorno alla normalità, la pratica sportiva assume una primaria rilevanza.

Pertanto, dopo un anno dal suo insediamento, cosa intende fare l’Amministrazione comunale per sostenere l’attività sportiva e le società che operano nel settore?

 

Sono ancora troppe, infatti, le incertezze che ruotano attorno al mondo sportivo della città. Ad iniziare ad esempio dalla disponibilità degli impianti.

Piscina delle Saline ancora chiusa con relativo project financing riguardante la gestione del Centro Sportivo delle Saline di Senigallia ancora bloccato (l’iter formale del project financing con l’aggiudicazione della concessione alla società richiedente si è concluso a giugno 2020).

Inoltre, quale futuro per lo stadio Bianchelli? È già trascorso un anno e mezzo da quando, durante il precedente mandato, in Consiglio comunale è stato approvato il progetto che prevede la riqualificazione della zona dello stadio Bianchelli di Senigallia. Dopo aver portato il tema in commissione tramite il capogruppo di Vivi Senigallia Lorenzo Beccaceci e dopo la promessa (non mantenuta) da parte del Sindaco Olivetti di tornare in commissione, ci ritroviamo di fronte all’ennesimo progetto bloccato da parte della nuova Amministrazione.

In merito alla palestra della Cesanella, sulla quale sono state fatte tante promesse, non si sa ancora nulla. Le palestre scolastiche a fine agosto erano ancora da assegnare. Nonostante, da sempre, le tante richieste e le poche disponibilità, non era mai accaduto un ritardo del genere e in queste condizioni, senza conoscere con esattezza i termini per l’assegnazione successiva al 31 dicembre prossimo degli impianti, rimane davvero difficile per le società sportive programmare la nuova stagione. Con quali criteri e con quali modalità verranno gestite in futuro?

Si poteva fare di più. Si doveva fare di più nei confronti di un mondo, quello sportivo, fortemente colpito dalle conseguenze della pandemia. Da ormai un anno, precisamente dall’arrivo della Giunta Olivetti, nonostante i tanti slogan elettorali con i quali si era presentata, lo sport della città si trova nel caos più completo.

da Vivi Senigallia
 
Lista Vivi Senigallia
Pubblicato Venerdì 3 settembre, 2021 
alle ore 10:36
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura