SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Addio a Carlo Bosin, indimenticato allenatore ed educatore della Vigor Senigallia

Per decenni, nelle giovanili, ha cresciuto generazioni di giovani. Aveva lavorato anche a Villa Sorriso

2.511 Letture
commenti
Belenchia Servizi Immobiliari - Amministrazione condomini Senigallia - Nuova sede
Carlo Bosin

Si è spento ieri ad 87 anni ad Ostra Carlo Bosin, indimenticato allenatore delle giovanili della Vigor.


Per intere generazioni, Bosin, originario di Bolzano ma a Senigallia dal 1960, aveva formato uomini prima ancora che calciatori, trasmettendo loro la passione per il calcio ma ancor più rispetto di compagni, avversari, arbitri e società.

Per anni aveva lavorato anche a Villa Sorriso, come cameriere capo sala: aveva pure avuto una parte nel film Mano di Velluto, girato a Senigallia nel 1966 ma a ricordarlo in queste ore sui social sono soprattutto dirigenti (come l’ex presidente Lidio Morbidelli), semplici tifosi e ancor più i suoi tantissimi ex allievi, alcuni dei quali arrivati a calcare i campi della serie A (Gabriele Morganti, Maurizio Marchini, Rodolfo Giorgetti), o comunque diventati bandiere della Vigor in un periodo storico che va dagli anni Sessanta ad oggi (tra gli altri, in una lista comunque lunghissima, Enrico Leoncini, Paolo Pierpaoli, Stefano Goldoni, Michele Mezzanotte, Andrea Marchionni).

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura