SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Terre della Marca Senone, approvato rendiconto 2020

Ad illustrare la gestione Marco Sebastianelli

1.016 Letture
commenti
Car Multiservice - I chirurghi della tua auto - Centro servizi per auto a Senigallia
Marco Sebastianelli

Il Consiglio dell’Unione dei Comuni “Le Terre della Marca Senone” nella seduta di ieri, 24 giugno 2021, ha approvato il rendiconto dell’esercizio 2020.


La gestione dell’esercizio 2020 è stata particolarmente complessa perché fortemente caratterizzata dagli eventi conseguenti all’emergenza Covid 19 che hanno comportato la necessità di rimodulare la programmazione di bilancio, intervenendo a sostegno delle categorie colpite e al contempo dando seguito a tutte le norme e agli adempimenti richiesti per la certificazione degli stessi.
Il Presidente dell’Unione Dario Perticaroli durante la seduta – iniziata con la convalida del nuovo Consigliere in rappresentanza della maggioranza consiliare per il Comune di Trecastelli, Moretti Nicola – ha ringraziato Dirigenti, Funzionari e gli Uffici per l’encomiabile lavoro svolto e per il prezioso impegno profuso in questo particolare anno trascorso.

Ad illustrare nel dettaglio il rendiconto di gestione 2020 è stato l’Assessore al bilancio Marco Sebastianelli che si è ritenuto soddisfatto “considerata la grave situazione di emergenza sanitaria e sociale, di essere riusciti in un anno così difficile a rispettare tutti i vincoli di finanza pubblica, conseguendo un saldo positivo sia in termini di risultato di competenza, pari ad euro 616.853,16, di equilibri finanziari e di equilibri complessivi”.
L’assessore ha evidenziato inoltre un avanzo di amministrazione di 52.539 mila euro.
“Altro importante risultato è la prosecuzione della Convenzione tra il Comune di Montemarciano e l’Unione per la gestione in forma associata del SUAP nel triennio 2021-2023” – ha ricordato l’assessore Letizia Perticaroli – “con la novità della gestione anche del servizio commercio e attività economiche – precedentemente non contemplate – allineandosi in questo modo a tutti gli altri Comuni della nostra Unione e con conseguente incremento di entrate a favore dell’Ente”

Approvati all’unanimità altri due rilevanti documenti: il regolamento per la concessione, a titolo gratuito, del patrocinio e dell’utilizzo del logo in occasione di iniziative di alto rilievo ed interesse coerenti con le finalità istituzionali dell’Unione, e l’ordine del giorno sulla grave situazione occupazionale della società Elica s.p.a.
«Il nuovo Regolamento – ha spiegato il Presidente dell’Unione Perticaroli- considerate le numerose richieste che dalla sua istituzione pervengono all’Ente da parte di soggetti pubblici o privati per iniziative/eventi/progetti e/o attività che si svolgono nel territorio dei Comuni aderenti, garantisce che la concessione del Patrocinio gratuito e l’utilizzo del Logo avvengano secondo i principi della trasparenza, della pubblicità e dell’imparzialità, consentendo al contempo di promuovere, sostenere e valorizzare l’intero territorio anche al di fuori della nostra Valle”.
Sull’ordine del giorno a sostegno dei lavoratori della Elica Spa a seguito dell’annuncio dell’azienda di voler delocalizzare una parte importante della produzione della multinazionale all’estero, a firma di tutti componenti della Giunta dell’Unione, i Consiglieri Peverelli, Quajani, Monnati e Romano hanno espresso il loro pieno consenso ed evidenziato che il problema si inserisce in una più ampia e complessa crisi che coinvolge molte lavoratrici e lavoratori del nostro territorio.
E’ stato poi il turno degli interventi degli Assessori alla Polizia Locale e all’Associazionismo, Volontariato e Diritti di cittadinanza, Riccardo Pasqualini e Rodolfo Pancotti che hanno ribadito l’importanza di far sentire la propria voce in modo univoco e coeso ricordando che la politica ha il compito fondamentale di garantire occupazione e futuro e porre in essere tutte le azioni necessarie a contrastare non solo tale riorganizzazione, ma riuscire a coinvolgere gli enti sovraordinati regionali e nazionali, affinché si possa trovare una soluzione tempestiva con provvedimenti legislativi incisivi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura