SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Car Multiservice - I chirurghi della tua auto - Centro servizi per auto a Senigallia

Gli esercenti senigalliesi scendono in piazza contro le limitazioni da Covid

Il Movimento Ospitalità Velluto incontra in sindaco Olivetti per richiedere un Tavolo Tecnico Permanente - VIDEO

2.806 Letture
commenti
Manifestazione commercianti di Senigallia contro chiusure Covid-19

Nella mattinata di martedì 13 aprile, i ristoratori e i commercianti della città di Senigallia sono scesi in strada per manifestare contro le chiusure e le limitazioni imposte ai loro settori a causa dell’emergenza sanitaria.

Ideatore della protesta, il “Movimento Ospitalità Velluto – M.O.V.” il quale raggruppa numerosi operatori turistici di Senigallia, patrocinati dall’avv. Corrado Canafoglia.

Un corteo pacifico, iniziato in via Perilli all’incrocio con la Strada Statale 16, dove i manifestanti hanno occupato simbolicamente la carreggiata, esternando a gran voce le difficoltà economiche e logistiche che si trovano ad affrontare ormai da diverso tempo.

Come simbolo di riconoscenza e di vicendevole rispetto per il lavoro svolto, i dimostranti hanno consegnato ad un’agente della Polizia locale dei fiori bianchi, ringraziando per l’attività svolta in questo inquieto periodo storico.

La manifestazione è poi proseguita in Piazza Roma, sotto il Comune di Senigallia, dove il Movimento e i vari operatori della città presenti, hanno espresso le loro richieste e denunciato la mancanza di aiuti ricevuti dalle istituzioni.

Il Sindaco Massimo Olivetti ha accettato di incontrare alcuni rappresenti del M.O.V e il loro legale associato, per un confronto diretto sulla possibile gestione delle problematiche che stanno investendo i commercianti e i ristoratori.

Quello che il Movimento richiede alle autorità competenti è un Tavolo Tecnico Permanente che veda la partecipazione e il sostegno anche della Regione, per organizzare delle concrete e durature riaperture, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid.

Manifestazione dei ristoratori e commercianti di SenigalliaManifestazione dei ristoratori e commercianti di SenigalliaManifestazione dei ristoratori e commercianti di Senigallia

E’ stato poi richiesto uno stop agli orari d’apertura diversificati o divisioni fra attività essenziali e non. Oltre alle difficoltà organizzative, dovute ai continui cambiamenti dei regolamenti, i commercianti esprimono grande preoccupazione per la situazione economica futura. Momentaneamente tasse e mutui sono sospesi ma, a breve, arriverà il momento di pagare senza avere però incassato o ricevuto gli adeguati sostegni.

Commercianti manifestano e regalano fiori alle Forze dell'ordineManifestazione esercenti senigalliesiManifestazione esercenti senigalliesi

Quella che è stata lanciata a Senigallia, nella mattinata del 13 aprile è una richiesta di collaborazione e aiuto, che veda la partecipazione attiva della politica locale e regionale, per creare una regolamentazione dell’attività lavorativa con l’obbiettivo di affrontare l’imminente stagione estiva con delle certezze e dei concreti aiuti economici.

Manifestanti in Piazza RomaManifestanti in Piazza RomaManifestanti in Piazza Roma

Dopo aver ascoltato le richieste espresse dall’avv. Canafoglia, a nome delle categorie manifestanti, il sindaco Olivetti è sceso in Piazza Roma, comunicando in prima persona l’accoglimento della proposta di un Tavolo Tecnico Permanente ed assicurando a tutti i cittadini il suo sostegno per la ripresa delle attività commerciali e ristorative senigalliesi.

Sindaco incontra i manifestantiI rappresentanti dei commercianti in ComuneIl sindaco incontra i manifestanti

 

Commenti
Ci sono 2 commenti
Glauco G. 2021-04-13 21:21:18
Sono con voi. E orai rivolgo all'opposizione....voglio vedere quante ne direte visto che non si rispettavano perfettamente le distanze..al vice sindaco avete scritto fiumi di critiche. Ora criticate i vostri possibili futuri voti...dai vediamo..criticateli.... Voglio proprio vedere quanti articoli farete....ora.rido nel vedere lennesima ipocrisia dei politici.
fredvargas
fredvargas 2021-04-14 08:31:18
chissà perché ho la sensazione che al prossimo consiglio comunale nessun esponente della maggioranza chiederà se questa manifestazione è stata autorizzata e da chi... comunque stiano tutti tranquilli, tra dieci giorni riaprirà tutto in nome di quella convivenza con il virus di cui parla l'avvocato e chi si vede bene dove ha portato, senza parlare della drammatica lentezza delle operazioni vaccinali. le pressioni ormai sono troppo forti e nessun governo credo riuscirebbe più a contenerle, soprattutto in questo momento in cui paghiamo la mancata rigidità delle misure restrittive a favore di chiusure stop and go che hanno esacerbato gli animi degli operatori commerciali.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura