SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Hotel Corallo Senigallia - La tua vacanza al mare sulla Spiaggia di Velluto, per stare bene insieme

Senigallia, cane di grossa taglia azzanna un meticcio ed il suo padrone

Dopo essere stato medicato dal personale sanitario, il pensionato ha dovuto fare l'antitetanica e la denuncia dell'accaduto tramite il medico

5.694 Letture
commenti
Ambulanza, 118, pronto soccorso

Un molosso portato a spasso senza guinzaglio ha prima aggredito un cane meticcio e poi il suo padrone intervenuto per salvarlo.

È successo nella giornata del 15 marzo sulla spiaggia di Cesano. Il molosso, un pitbull, era in compagnia di tre minorenni che libero di passeggiare sul tratto senza guinzaglio né museruola Il pitbull si sarebbe avventato sul collo del meticcio: solo il provvidenziale intervento del padrone che ha cercato di aprire la mandibola con le mani ha salvato il suo amico a 4 zampe da morte certa.

Nel farlo l’uomo però avrebbe riportato diverse ferite. Un ciclista di passaggio, notando le ferite ed il sangue ha allertato il 118. Dopo essere stato medicato dal personale sanitario, il pensionato ha dovuto fare l’antitetanica e la denuncia dell’accaduto tramite il medico. La prassi prevede che l’Asur informi la polizia locale. Il pitbull sarebbe intestato alla nonna di uno dei 15enni.

Lorenzo Ceccarelli
Pubblicato Mercoledì 17 marzo, 2021 
alle ore 13:42
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ci sono 3 commenti
Glauco G. 2021-03-17 14:39:33
Spero in multe salate e che il cane venga subito allontanato dalla famiglia (che evidentemente ha già dimostrato di non saper gestire il cane) e portato in un centro specializzato. Dopo il dovuto addestramento potrà essere nuovamente adottato (non dalla famiglia originaria ovviamente). Mi piacerbbe pure una lista nera delle famiglie che non sanno gestire i cani così da evitare che possano (in futuro) adottare altre razze di grandi taglie e/o problematiche ....per tutta la loro vita.... Io farei così ma la legge credo non preveda nulla di quanto da me pensato. Ovviamente, cure mediche/veterinarie ed eventuali danni morali... saranno a carico del padrone del cane che ha aggredito. I cani non sono pericolosi ..i padrono li rendono pericolosi...allontanare subito i cani da gente che non li sa gestire perchè poi possono davvero far male.
Mario2 2021-03-17 19:08:58
La spiaggia è piena di cani senza museruola e senza guinzaglio, qualsiasi giorno della settimana basta andare in spiaggia e trovare cani di grossa taglia. Purtroppo i proprietari di questi animali hanno apiamente dimostrato di non saper gestire gli animali inoltre nessuno mette in conto che in giro c'è di peggio del loro cane.
Mi chiedo perchè la Polizia o i Vigili non intervengono, le leggi ci sono e che non si fanno rispettare.
Glauco G. 2021-03-18 09:32:33
Concordo con Mario2. Che poi, il brutto è che quando si leggono questi articoli molti fanno l'errrore di puntare il dito sul cane....tutta (ripeto tutta) la colpa dell'accaduto va data al proprietario (non parlo di chi teneva il cane ma del proprietario del cane).... e poi...spesso..certe razze di cani vengono prese più per dimostrare uno status sociale che per l'amore vero e proprio per l'animale...fa più figo avere un determnato cane ma poi però ...si è totalmente incapaci di gestirlo. Gestire certe razze (e non parlo di razze potenzialmente aggresive ma di tutte le razze complicate..anche un alano e un terranova sono complicati da gestire...non necessariamente devono mordere..) non significa solo accudirlo per il suo bene ma integrarlo nella società ..e per integrarlo, il padrone deve rispettare regole ancora più forti rispetto a chi porta in giro un chihuahua..devono pensare al bene del cane e devono pensare che attorno a loro ci sono persone che possono aver paura (giustificata oppure no) del cane...ecco cosa significa avere un cane...speriamo che questa famiglia non potraà mai avere un cane dificile da gestire ma solo un tenerissimo e affettuaosissimo chihuahua (forse sapranno gestirlo quello....abbandonino le razze più imepgantive).
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura