SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Netservice - Posizionamento su motori di ricerca

Senigallia, ubriaco si aggira con un coltello in mano: bloccato e disarmato dalla polizia

L’uomo aveva con sé anche diversi telefoni e dispositivi elettronici secondo le autorità provento di furti

1.122 Letture
commenti

Attimi di terrore nel pomeriggio del 17 febbraio in un parcheggio di un supermercato in via Podesti dove un uomo, poi identificato come H.G., 42enne, originario del nord-Africa, con un coltello alla mano e visibilmente ubriaco, aveva iniziato ad inveire contro i clienti presenti.

Temendo che la situazione potesse degenerare ulteriormente suono stati prontamente contattati gli uomini del Commissariato di P.S. di Senigallia che giunti sul posto, si sono messi subito sulle tracce dell’uomo che, nel frattempo aveva provato a dileguarsi.

Dopo una breve ricerca il 42enne è stato rintracciato lungomare mentre cercava di nascondersi alla vista della autorità: aveva ancora in mano il coltello ed era anche visibilmente alterato dall’abuso alcolico. Dopo averlo disarmato lo hanno sottoposto ad un controllo per identificarlo. Il42enne aveva con sé anche un zaino con dentro 11 telefoni di ultima generazione di diverse marche dall’elevato valore di mercato di cui l’uomo non è stato in grado di spiegare la provenienza.

Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposti a sequestro, così come anche il coltello. La Polizia ritiene che molto probabilmente sia il provento di qualche furto. L’uomo, già pregiudicato per reati contro la persona, è stato deferito all’A.G. per i reati di porto illegale di arma e ricettazione.

Gli agenti del Commissariato di Polizia hanno poi immediatamente iniziato le indagini che hanno consentito di risalire, da subito, ai proprietari di due telefoni trovati addosso all’uomo che, qualche tempo addietro, avevano sporto denuncia per il furto del loro apparecchio. Sono in corso ulteriori accertamenti che consentiranno di risalire agli altri proprietari degli oggetti elettronici sequestrati.

Lorenzo Ceccarelli
Pubblicato Giovedì 18 febbraio, 2021 
alle ore 17:23
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS