SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Specchio - Impresa pulizie Senigallia (AN) - Sanificazione ambienti con ozono

La giovane atleta senigalliese Linda Rossi, strepitosa in Coppa del Mondo

Nella "bolla" olandese grandi risultati per la pattinatrice marchigiana

1.578 Letture
commenti
Linda Rossi

Tre settimane fa la convocazione a sorpresa della giovane atleta senigalliese da parte della Nazionale maggiore di pattinaggio di velocità su ghiaccio.

Una chiamata importante quella del C.T. Marchetto in quanto i posti disponibili al femminile erano solamente due. Una nuova e importante sfida che Linda Rossi non si lascia certo sfuggire, quella di partecipare a tutte le gare internazionali di questa particolare – e speriamo anche unica – stagione agonistica nella “bolla” olandese di Heerenveen.
Ed ecco subito la prima competizione, una settimana fa, il Campionato Europeo. Chi conosce Linda è abituato a stupirsi, e anche questa volta l’atleta marchigiana riesce a mettersi in evidenza tra le professioniste del ghiaccio, segnando anche il Record Personale nella 1500mt.

Ovviamente era solo un assaggio, in quanto nella prima tappa di Coppa del Mondo svoltasi nel weekend del 23 e 24 gennaio, Linda Rossi si è subito fatta notare nella gara di qualifica in Mass Start con un inaspettato terzo posto, lasciando dietro di sé alcuni nomi leggendari di questa disciplina, per poi fare una grande finale che la porta al sesto posto della classifica generale in Coppa del Mondo di specialità. A rendere ancora più splendente questo straordinario debutto, è un altro Record Personale che questa volta Linda fa segnare sui 3000mt.

Le abbiamo chiesto quale fosse il consiglio da dare ai tanti giovani atleti che, come lei, sognano una carriera sportiva: “Credo che ci siano solo due semplici segreti, il primo è allenarsi e lavorare duro, il secondo è continuare a sognare. Ho avuto la fortuna alcuni anni fa di iniziare a lavorare con Michele Ravagli, mio attuale allenatore e preparatore nel Torollski Center di Pesaro, il quale ha saputo condurmi nella doppia periodizzazione agonistica (ruote e ghiaccio) credendo in me e supportandomi sempre nell’inseguire i miei sogni.”

In questi anni Linda Rossi ha saputo stupire e attrarre a sé moltissimi fans, con le sue “imprese impossibili”, con la sua disponibilità in ogni occasione, con il sorriso sempre pronto. Un’atleta che unisce gli sportivi e gli appassionati di pattinaggio, sia su ruote che su ghiaccio, aspetto non passato inosservato al commentatore di RAI Sport nella telecronaca del campionato continentale.

Ora gli occhi sono puntati sul fine settimana del 30 e 31 gennaio, per la seconda tappa di Coppa del Mondo. Sotto la guida dello Staff tecnico della Nazionale Italiana, Linda punta diritto alla conquista di nuove sfide e di altri importanti traguardi.

Da Linda Rossi

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura