SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Volpini: “per il buon governo della città noi scegliamo l’Europa”

" Senigallia ha i requisiti e le potenzialità civili, comunitarie e istituzionali per allinearsi e muoversi con efficacia in queste tre transizioni"

Assicurazioni Generali - Agenzia di Senigallia - Polizza Smart Life
Fabrizio Volpini

I marchigiani hanno scelto la destra per il governo della regione con un futuro di obiettivi, strumenti, competenze e qualità, che può definirsi vuoto di proposte e visione. Per Senigallia noi – centrosinistra del buon governo e dell’innovazione – scegliamo l’Europa!

E’ evidente e forte, soprattutto in questi ultimi giorni così difficili per la forte ripresa della pandemia in grandi paesi anche ai nostri confini, che la svolta delle politiche europee è segnata da grandi transizioni, che sono anche nel nostro programma del governo locale: almeno tre.
La transizione verso “ la medicina del territorio” con tutte le sue componenti sociali, assistenziali e tecniche, ospedali compresi naturalmente, ma non più solo ospedali.

La transizione ambientale, cui destinare ben il 37 % dei grandi finanziamenti disponibili dal 2021, cioè da domani! Transizione verde in ogni settore economico, sociale, urbanistico, finanziario a forte e pervasiva base scientifica e culturale. Siamo e saremo sempre più lontani dalla tutela ambientale come sistema di vincoli, purtroppo ancora necessari in alcuni settori, accompagnata dalla prevalente e migliore innovazione del pensiero e delle tecnologie a salvaguardia del pianeta e quindi di noi stessi e soprattutto delle future generazioni con tanta nuova e buona occupazione.

La transizione ai sistemi digitali nella comunicazione, nella produzione e nel consumo, a tutte le età e in moltissimi campi dell’agire umano. Senigallia ha i requisiti e le potenzialità civili, comunitarie e istituzionali per allinearsi e muoversi con efficacia in queste tre transizioni ed in altre, che si stanno aprendo, non ultima quella di un qualificato rilancio e rafforzamento della pubblica amministrazione con giovani professionisti nei ranghi deperiti dopo anni di tagli molto spesso demagogici.

Ai bandi della Regione Marche, titolare di finanziamenti che comunque arriveranno da Bruxelles, il nostro Comune deve fin da subito prepararsi con proposte e progetti coerenti nella direzione europea dello sviluppo sostenibile e socialmente inclusivo.

Commenti
Solo un commento
Glauco G. 2020-10-01 16:44:27
"I marchigiani hanno scelto la destra per il governo della regione con un futuro di obiettivi, strumenti, competenze e qualità, che può definirsi vuoto di proposte e visione". Complimenti per aver riticato la popolazione marchigiana ...solo a Senigallia esisotono prsone con cervello perchè votano PD a prescindere a tutto?. Complimenti per aver insultato chi governa la regione Marche e che erogerà i soldi al comune mediante i vari bandi. Complimenti per dare dei "vuoti" a chi vi ha battuto non pensando che se se sono vuoti loro che hanno vinto voi cosa siete? Complimenti vivvissimi per come ragionate e per come vi atteggiate. grazie, tutta la regione marche sarà felice di leggere il comunicato dove Senigallia è il top e dove vivono persone serie e capaci di giudicare il bene dal male..tuytto il resto della regione no perchè ha votato destra. Congratulazioni per la bellissima pubblicità che fate a Senigallia.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!