SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Senigallia Bene Comune - vota Sartini, Pizzi, Mazzaferri - Elezioni comunali Senigallia 2020

Gianluca Mazzanti (SBC) sulla sicurezza idraulica

"Dovrei appoggiare chi ha contribuito al danno per la mancanza di controllo e manutenzione?"

Gianluca Mazzanti

Ho aperto il giornale e letto le notizie di Senigallia come faccio spesso, soprattutto in questo periodo elettorale. Mi trovo davanti questo articolo: “UN COMITATO PER VIGILARE SUL MISA. LA PRIORITA’ E’ LA MANUTENZIONE”.

Interessante dato che la sicurezza idraulica è uno dei problemi principali di Senigallia e questo soprattutto perché il fiume in se, non è stato curato minimamente ne messo in sicurezza da anni ne prima dell’alluvione ne dopo.
Per fare il punto delle responsabilità, per chi non lo sapesse, ci sono ancora indagati della giunta comunale e dell’amministrazione in attesa di un pronunciamento da parte del tribunale in merito all’evento alluvionale del 2014. Pertanto decido di leggere l’articolo perché nel nostro programma elettorale è tra le nostre priorità e magari potremmo trovare appoggio da chi si batte per questo problema.
Nell’articolo si legge: “Il comitato, è nato non per polemizzare ma per vigilare in accordo con chi dovrebbe prendersene cura e mai lo ha fatto.”

Difficile mi dico, visto a loro non è mai interessato, ma lo sforzo e’ lodevole…
Il promotore Giuseppe Petrolati non lo conosco ma abita a Borgo Bicchia una delle zone tra le più disastrate dall’alluvione e quindi sarà sicuramente tra chi vorrà fare un “comitato reale” per far si che non risucceda. Vado avanti a leggere… si parla di questa famiglia da tanti anni residente e si parla dell’alluvione e dei danni fatti. Poi strabuzzo gli occhi!!!
Il comitato entra in politica a sostegno del candidato del PD!

Cosa???!!! Cioè fatemi capire! Un comitato per la salvaguardia del Misa abitante in una frazione allagata nel 2014 sostiene il partito che non ha mai fatto niente per migliorare la precaria situazione idrica del fiume??? Ho letto bene???
A quel punto vi assicuro avrei stracciato il giornale. Va bene avere idee politiche diverse perché siamo in democrazia; va bene che siamo in campagna elettorale e quindi si cerca di portare voti dalla propria parte con promesse di programmi che rispondano alle esigenze della città e di chi ci vive, ma qui siamo alla mancanza totale di dignità e senso della ragione!
Dovrei appoggiare chi ha contribuito al danno per la mancanza di controllo e manutenzione?
Appoggio chi in realtà si disinteressa da anni di questo problema?
Io in conclusione nell’articolo ci vedo solo una spudorata e senza ritegno propaganda elettorale!
Ma voi fareste controllare a un ladro la vostra casa se andate in vacanza?
Fareste controllare a un bambino il barattolo delle caramelle perché nessuno le mangi?
Va bene che in politica vale tutto ma qui siamo davvero alle barzellette.

Io quest’anno a 48 anni per la prima volta ho deciso di candidarmi per il bene della mia città perché chi doveva amministrarla, custodirla e farla crescere non ha fatto niente di buono anzi… e dopo la lettura di questo articolo ho capito ancora di più perché ho fatto bene ad impegnarmi. Se non riusciremo a toglierci di dosso chi ci governa temo che potremo solo continuare a lamentarci di tutto ciò che viene promesso e non fatto e vedremo la nostra bella città degradare sempre di più e irrimediabilmente.

Gianluca Mazzanti , candidato consigliere comunale della lista civica “Senigallia Bene Comune”.

Commenti
Solo un commento
Glauco G. 2020-08-31 18:07:59
Cosa???!!! Cioè fatemi capire! Un comitato per la salvaguardia del Misa abitante in una frazione allagata nel 2014 sostiene il partito che non ha mai fatto niente per migliorare la precaria situazione idrica del fiume??? Ho letto bene??? ...si ha letto bene...e lo dico da mesi/anni...qui piangono in tanti ma poi quando si parla di votare... tutti zitti e si vota in base alla tessera di partito...scommetto pure che il candidato PD avrà diversi bei voti dalla zona del ciarnin...e pensare che fino a ieri erano tutti in lotta con loro..oggi invece sono già tutti amici......rassegnatevi ...queste tematiche sono vive dal dopoguerra fino ad oggi..è uno dei motivi dello sfacio Italico. come sempre detto..se si vota perchè uno dimostra valore politico io non dico nulla (anche se non rispecchia il mio valore) perchè la maggioranza ha votato secondo le sue vere preferenze..ma qui (come molte altre reltà) si prendono voti anche solo perchè si è iscritti ad un partito (e vale per tutti ovviamente e non solo per il PD e al loro candidato..non accuso un solo partito ma una mentalità Italica che non muore mai) e non per le idee del candidato e per quanto fatto nel tempo...ma il bello è che..finite le lezioni..tutto come prima..tutti a criticare il sindaco per ogni singola cosa...anche da quelli che lo hanno votato (magari si scaricano la coscenza con un bel "la prossima volta non li voto più" ahahahah) e pensare che criticavano me dicendo che erano morti molti esseri umani per darmi la possibilità di votare (non votavo)...e nessuno che critica loro con la stessa scusa visto che non sono più liberi di votare con democraziua ma solo in base alla tessera di partito (che ti piaccia oppure no si vota in base a dove sono iscritto)...per loro non è morto nessuno..solo per me sono morti ....spero di sbagliarmi ovviamente.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura