SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Mare Sicuro, anche Senigallia coinvolta dai controlli lungo la costa

Guardia Costiera impegnata su tutto il litorale sino al 13 settembre

Albergo Ristorante Bice Senigallia - Ritiro in rosticceria e consegna a domicilio per asporto
Il gommone della Guardia Costiera di Ancona
La Guardia Costiera scende in campo con la 29ª Campagna Mare Sicuro, un’attività che sino al 13 settembre vedrà impegnati a tutela di bagnanti e diportisti, nonché per garantire la corretta fruizione delle spiagge e del mare, circa 400 uomini e donne su tutto il litorale marchigiano.
 
L’operazione Mare Sicuro esprime l’attitudine del Corpo volta a garantire la sicurezza della navigazione, la salvaguardia dei bagnanti, dei diportisti e dei subacquei, nonché quella di promuovere, incoraggiare e sostenere la “cultura del mare” quale senso di responsabilità per la tutela dell’ecosistema marino, delle risorse ittiche e dell’ambiente tutto.
 
La Campagna vedrà impegnato il personale della Guardia Costiera in missioni “terra-mare” con l’impiego contemporaneo di mezzi sia navali che terrestri.
 
Per tali scopi saranno impiegati 40 mezzi terrestri, 26 unità navali, di cui 5 d’altura – 8 costiere – 12 gommoni veloci – 1 moto d’acqua, nonché qualora necessario i mezzi aerei ad ala fissa e rotante del vicino 3° Nucleo Aereo Guardia Costiera di Pescara.
 
Quest’anno il personale del Corpo, qualora inserito nei dispositivi predisposti dalle Autorità di Pubblica Sicurezza, concorrerà nei controlli sulla corretta osservanza delle disposizioni governative in materia dell’emergenza epidemiologica c.d. COVID-19 in atto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!