SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: il ricordo di Daniele Pongetti è più che mai presente

Il bilancio finale del memorial organizzato per festeggiare il 18°

1.583 Letture
commenti
BCC Ostra e Morro d\'Alba - Albanostra - Sussidi alla famiglia
Memorial Daniele Pongetti

“Nessuno muore mai se vive nel cuore di chi resta”.

Su questa frase si è aperta lunedì scorso (17/02/2020) il “2° Memorial Daniele Pongetti” organizzato dalla A.S.D. Senigallia Calcio per festeggiare il 18° compleanno di Daniele Pongetti proprio tesserato, tragicamente scomparso il 8 dicembre 2018 alla Lanterna Azzurra di Corinaldo e si è concluso
Per quanto riguarda l’aspetto sportivo, in campo sono scesi gli atleti della categoria “Juniores” delle società sportive in cui Daniele ha militato ASD Senigallia Calcio dove è cresciuto e poi e ritornato a giocare, l’U.S. Anconitana in cui ha militato un paio di Stagioni, l’FC Vigor Senigallia società in cui militano molti suoi amici e la Junior Pergolese società in cui militava Mattia Orlandi altro ragazzo deceduto la tragica notte dell’8 dicembre 2018.

Dopo la prima fase svoltasi lunedì sera 17/02/2020 in cui sono state effettuate le gare di Semifinali in cui il Senigallia Calcio a battuto per 10 a 0 i ragazzi della Junior Pergolese e l’FC Vigor Senigallia a superato in rimonta per 3 a 2 l’U.S. Anconitana si è passati a mercoledì 19 febbraio 2020 giorno in cui Daniele con i suoi compagni di squadra, amici e familiari avrebbe compiuto il 18° compleanno, è così è stato.

Infatti mercoledì scorso 19/02/2020 dopo una messa in suffragio presso il Duomo di Senigallia al cospetto di tanti amici è parenti si è passati al campo dove si sono affrontate le formazioni dell’U.S. Anconitana e la Jnuior Pergolese per il 3° e 4° posto vinta dall’Anconitana per 6 a 3 e poi la finalissima tra i cugini del Senigallia Calcio e dell’FC Vigor Senigallia finita alla lotteria dei calci di rigore dopo un’avvincente 2 a 2 al termine dei tempi regolamentari i quali hanno visto vincitrice l’FC Vigor. Dopo la finale si è passati alle premiazioni presiedute dal Delegato dello Sport del Comune di Senigallia Lorenzo Beccacceci con i familiari di Daniele.

Dopo la Cerimonia di premiazione i familiari con gli amici ed i compagni di squadra hanno festeggiato il compleanno di Daniele cantando e dedicandogli tutti assieme la bellissima canzone di Piero Pelù “Gigante” si perché come sostenuto dai suoi amici lui per loro rimarrà il loro Gigante che da la lassù li aiuterà ad apprezzare la vita……si è poi proceduto all’accensione delle candeline della bellissima torta a Daniele dedicata……

Per Gasparini Paolo (Presidente dell’ASD Senigallia Calcio) “è stata una due giorni molto particolare e toccante. Il ricordo di questo ragazzo per noi speciale, così come lo è ogni nostro ragazzo, è sempre vivo nella nostra famiglia calcistica e ci impegniamo a tenere costante il ricordo. L’aver concepito questomemorial è stato per noi qualcosa di naturale e spontaneo, è per noi, infatti, un grande onore renderci promotori di questo evento per il quale l’intento è quello di renderlo il più condiviso possibile come un qualcosa che ogni persona deve sentire proprio per mantenere eterno il ricordo. È stato bello vedere tanti ragazzi stare insieme, fare amicizia e divertirsi correndo dietro un pallone e per questo ringrazio tutta la dirigenza e lo staff tecnicodell’AESSE calcio che presiedo e le società che da subito si sono sentite partecipe di questo momento quali l’U.S. Anconitana, l’FC Vigor Senigallia e la Junior Pergolese”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione