SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Alla scoperta del Museo della Mezzadria di Senigallia

Grazie al Grand Tour della Cultura di sabato 15 febbraio

Da Adamo - Osteria marchigiana a Senigallia (AN) - Ristorante, carne alla brace, pasta fatta in casa
Museo della Mezzadria

Ha fatto registrare una grande partecipazione la seconda delle tre iniziative dedicate alla conoscenza, allo studio e alla riflessione sul “nostro ieri contadino”, promosse dal Museo della Mezzadria “Sergio Anselmi” di Senigallia nell’ambito della Grand Tour Cultura.


L’evento, svoltosi sabato 15 febbraio, è iniziato al mattino con le visite guidate. I tanti visitatori sono stati accompagnati da esperti volontari alla scoperta delle numerose chicche conservate nel museo.

Per esempio è stato possibile sperimentare la “fatica” di girare il grano nella macina in pietra del mulinello domestico e ammirare la complessa razionalità del bellissimo modellino apribile di una casa colonica ancora esistente nella prima periferia di Senigallia.
La giornata è proseguita poi nel pomeriggio con l’incontro intitolato “I piatti della tradizione”, apertosi con l’intervento della direttrice del Museo, Ada Antonietti.

È stata una bella occasione per collocare in una dimensione storica non solo i piatti della cucina povera, ma anche e soprattutto il modo in cui, in passato, venivano vissute le feste.

Il Museo della Mezzadria si conferma struttura importante per la conservazione e la divulgazione della storia del mondo mezzadrile, che si intreccia indissolubilmente con quella della regione Marche.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione