SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Controlli del sabato sera, bus navetta bloccato dalla Polizia per via di diverse irregolarità

Il mezzo era in procinto di trasportare numerosi giovani nelle discoteche della zona

5.478 Letture
commenti
Pittura edile Goffi - Trattamenti e soluzioni involucro edilizio - S. Maria Nuova
Bus navetta fermato dalla Polizia

Nottata di controlli a oltranza quella compresa tra sabato 8 e domenica 9 febbraio: decine di uomini di Polizia di Stato, Polizia Stradale e Polizia Ferroviaria, coadiuvati inoltre da alcune unità cinofile, hanno infatti presidiato alcuni punti chiave del senigalliese, effettuando accertamenti nei confronti di circa 140 persone e 65 veicoli.

L’attività delle forze dell’ordine si è concentrata principalmente nell’assicurare l’incolumità delle persone dirette ai principali luoghi di ritrovo notturni: a tal proposito appositi posti di blocco sono stati istituiti lungo la Statale Adriatica, in zona Cesano e lungo l’ex-strada Arceviese.

Ulteriori controlli hanno quindi interessato l’area circostante alla stazione ferroviaria, spesso origine di numerose segnalazioni riguardanti le intemperanze dei giovani che da qui partono alla volta delle discoteche della zona.

Proprio a carico di uno dei bus navetta utilizzati a tal proposito da una moltitudine di ragazze e ragazzi sono state riscontrate diverse irregolarità, riguardanti in special modo i dispositivi che avrebbero dovuto garantire la sicurezza del veicolo e dei suoi passeggeri. Al bus è stato così negato il diritto alla circolazione, almeno finché non sarà sottoposto a un’accurata revisione: emanate al contempo diverse sanzioni per una serie di violazioni del Codice della Strada.

Successivamente, nel corso della notte, la Polizia ha denunciato un uomo di 35 anni, rintracciato nel territorio comunale di Senigallia nonostante fosse stato colpito in passato da un provvedimento che gli vietava di farvi ritorno: egli è stato dunque deferito in stato di libertà all’autorità giudiziaria competente in materia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione