SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

I progetti Erasmus dell’IIS «Bettino Padovano» per aggiornarsi e studiare all’estero

Il plesso si è aggiudicato il coordinamento di ben due progetti Erasmus.

Nell’anno appena trascorso l’IIS «Bettino Padovano» di Senigallia si è aggiudicato il coordinamento di ben due progetti Erasmus.

In un mondo sempre più complesso e in movimento questo programma europeo rappresenta una fondamentale occasione di crescita per studenti, docenti e personale della scuola: uscire dai confini nazionali, incontrare omologhi di altri paesi, conoscerne la cultura e confrontarsi con loro è importante non solo per le giovani generazioni, ma anche per gli adulti, cui oggi si richiede una formazione di carattere permanente. A essere chiamato in causa è soprattutto chi dell’istruzione ha fatto il suo pane quotidiano.

Proprio alla formazione dei docenti è rivolto uno dei due progetti sopra menzionati, il KA101, denominato Mission cyber-teachers. Il suo scopo è mettere a confronto insegnanti di paesi diversi intorno a temi sfidanti – quali il miglioramento dell’inclusione e la prevenzione dell’abbandono scolastico – favorendo approcci innovativi e l’utilizzo di nuove tecnologie. Si cerca così di innescare un circolo virtuoso attraverso la condivisione di esperienze, strumenti e pratiche didattiche. Un dialogo che punta a mettere in connessione Italia, Turchia, Croazia e Spagna con attività che si concluderanno entro il 2020.

A tal fine una delegazione formata da dirigente, docenti e personale del «Padovano» si è recata in Turchia, a Tavşanli, nell’Anatolia occidentale, incontrando i colleghi del posto, osservando il loro lavoro ed entrando in contatto la cultura locale: un’esperienza che ha riscosso molto apprezzamento fra i partecipanti sia dal punto di vista professionale sia umano, visto che l’accoglienza tributata dagli ospiti ha superato ogni aspettativa.

Anche gli allievi del «Padovano» hanno già sperimentato un soggiorno all’estero, essendosi recati in Croazia nell’ambito del progetto KA229 Light my engine! Ma a questo riguardo saranno loro stessi ad esprimersi.

da
IIS «Bettino Padovano» Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura