SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, violenza contro la moglie: 50enne rinviato a giudizio

L’accusa sarebbe di minacce, lesioni e di maltrattamenti in famiglia

1.335 Letture
commenti
Franco Scale Senigallia - Rivenditore Fontanot - Scale, infissi, ringhiere, inferriate
Stalking, violenza sulle donne

La procura ha chiesto il rinvio a giudizio per un 50enne marocchino, denunciato a settembre dalla moglie per diversi episodi di violenza domestica. L’udienza preliminare è stata fissata per febbraio e l’uomo rischia di finire a processo per le violenze, anche sessuali, fatte alla conserte, le minacce, le lesioni ed i maltrattamenti in famiglia.

La donna, stanca di subire le continue vessazioni, si era rivolta alla polizia nel mese di settembre. Il 50enne ha ricevuto subito un divieto di avvicinamento; l’uomo era solito ubriacarsi e picchiarla, colpendola con calci e pugni oppure con oggetti oltre ad offendendola con ogni tipo di epiteto.

Particolarmente allarmante l’ultimo episodio di violenza che aveva visto il marito impugnare una pistola, e puntarla contro la consorte, poi risultata dalle verifiche della Polizia un’arma giocattolo.

Redazione Senigallia Notizie
Pubblicato Martedì 26 novembre, 2019 
alle ore 9:55
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno