SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Pittura edile Goffi - Trattamenti e soluzioni involucro edilizio - S. Maria Nuova

Il Bilancio di Senigallia destina 42mila euro per le Politiche Giovanili

Approvato emendamento di Diritti al Futuro. "Avanzeremo progetto culturale che alimenti la passione della musica"

chitarre, musica,

Il bilancio del Comune di Senigallia è stato approvato nonostante le incertezze dovute al Governo Di Maio – Salvini, che non ha ancora stabilito se i rimborsi che spettano ai Comuni per le mancate entrate da IMU e Tasi verranno compensati.

Su proposta de La Città Futura e Mdp, che ora si sono fuse in una unica forza politica “Diritti al Futuro”, il Consiglio Comunale ha approvato quasi alla unanimità un emendamento che individua 42.000 euro per le Politiche Giovanili.

Con questo emendamento si intende dare un segnale tangibile al sostegno delle Politiche Giovanili integrando quanto il Comune sta già facendo con iniziative come: Niente da Capire, Io bullo da solo, Banchi di Prova ecc. .

“In particolare – afferma il consigliere di Diritti al Futuro, Mauro Gregorini: pensiamo ad un avviso pubblico destinato ai giovani senigalliesi che promuova un protagonismo positivo in ambito musicale favorendo la partecipazione di tutti i giovani che fanno musica. Ci piacerebbe offrire la disponibilità di una sala prove, attrezzando meglio il CAG Bubamara o utilizzando una sala privata più professionale e spazi pubblici come palcoscenico. Perchè le più belle band sono nate tra “compagni di scuola” e nelle “cantine buie” e hanno veicolato attraverso la musica la gioia di vivere, il piacere di stare insieme, di condividere gratuitamente grandi emozioni collettive nei teatri come negli stadi o semplicemente nelle piazze, comunque negli spazi pubblici.”

Forse siamo ancora in tempo a cancellare dalle nostre menti e da quelle dei nostri figli l’idea che un concerto possa coincidere con un dramma, con ragazzi stipati in spazi angusti per l’avidità di persone senza scrupoli che niente hanno a che fare con la musica. Vogliamo dare un piccolo contributo a riaccendere la luce, attraverso un progetto culturale che alimenti la passione della musica tra i giovani, per sperimentare ed esibirsi all’interno di manifestazioni spontanee o organizzate per riappropriarsi degli spazi pubblici, sempre più scarsi nel nostro Comune.

Mauro Gregorini – Nausicaa Fileni
Associazione Politica – Diritti al Futuro

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura