SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rudolf Nureyev, film omaggio al cinema Gabbiano di Senigallia

Due giorni di proiezioni della pellicola dedicata al più grande dei ballerini

Marco Frattini - fisioterapia e chiropratica - Senigallia, Castelvecchio di Monteporzio, Fano
Rudolf Nureyev

In occasione del 25° anniversario della scomparsa del più grande ballerino di tutti i tempi, è stato realizzato un film evento sorprendente e commovente dedicato a Rudolf Nureyev (Irkutsk 1938 – Parigi 1993), che sarà proiettato nelle migliori sale italiane – tra cui il Gabbiano di Senigallia – solamente in due date: lunedì 29 e martedì 30 ottobre.


Nureyev è il giusto tributo a un uomo che ha saputo realmente trasformare il mondo della danza, fino a divenire icona della cultura pop internazionale.

La vita di Rudolf Nureyev somiglia davvero a un romanzo delle meraviglie: come definire altrimenti un giovane tartaro, nato in treno in mezzo alla Siberia, che finisce per essere considerato, a ragione, il più grande ballerino del XX secolo?

I registi Jacqui e David Morris, candidati al BAFTA (equivalente britannico degli Oscar), ripercorrono nella pellicola la straordinaria vita del ballerino: dalle umili origini alla relazione con l’amata compagna di ballo, Margot Fonteyn, la più famosa Prima Ballerina del Royal Ballet; dal suo rapporto con i Kennedy alle celebri feste con Liza Minnelli allo Studio 54 di New York. Sino ad arrivare, naturalmente, alla rocambolesca fuga in Occidente, avvenimento che destò enorme scalpore attraverso i media di tutto il mondo negli anni in cui la guerra fredda tra Russia e Occidente stava lasciando i solchi più profondi.

Nureyev ha mostrato in ogni istante della sua carriera un trasporto viscerale per qualunque genere: dal barocco alla commedia musicale, dalla coreografia al cinema, dalla direzione d’orchestra alla danza contemporanea.

Il film dei Morris a lui dedicato – con l’eloquente sottotitolo: “Il genio ribelle che danzava per la libertà” – costituisce un’esperienza cinematografica diversa da qualunque altra pellicola realizzata prima sull’artista: unisce infatti a numerosi filmati inediti, una colonna sonora originale del pluripremiato compositore Alex Baranowski e una serie affascinante di esclusivi tableaux di danza moderna diretti da Russell Maliphant del Royal Ballett.

Gli spettacoli sono in programma entrambi i giorni, lunedì 29 e martedì 30 ottobre, alle ore 21.15.

Per questi e tutti gli altri appuntamenti del Gabbiano ricordiamo sempre a chi voglia evitare file che il biglietto è acquistabile in qualsiasi momento anche online attraverso il sito www.cinemagabbiano.it.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura