SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Albergo Bice - Nuova sala convegni - Hotel e ristorante - Senigallia

Tennistavolo, Paolo Spinozzi vince a Senigallia

Suo l'open federale del 23 settembre

880 Letture
commenti
Paolo Spinozzi

E’ Paolo Spinozzi, studente di chimica a Bologna ed allievo della scuola del Centro Olimpico, il vincitore del torneo open federale che si è svolto a Senigallia domenica scorsa 23 settembre.

Settanta gli atleti dell’individuale maschile che sono scesi in campo a gruppi in base alla posizione del ranking nazionale. Alcuni hanno iniziato a giocare alle 8,30 mentre altri hanno dovuto aspettare i turni successivi.

I partecipanti sono venuti dalle regioni limitrofe. I tornei “open” sono organizzati liberamente in tutto il territorio nazionale senza vincoli di esclusività ed infatti alcune adesioni sono mancate per la concomitanza di altri tornei simili. Ciò nonostante, la qualità del terreno è stata buona e si è potuto vedere un gran bel tennistavolo, ricco di emozioni e colpi spettacolari. In uno sport tecnico come il ping-pong, se il livello tecnico è similare tra i contendenti lo spettacolo è assicurato.

Paolo Spinozzi, partito testa di serie n. 8, è apparso subito in gran forma battendo ai quarti di finale il compagno di squadra Lorenzo Fiorentini. Giunto in semifinale l’aspettava la tds n. 1 e Spinozzi è stato implacabile superandolo con un secco 3-0 (laziali 8,13,7). Dall’altra parte del tabellone, il sammarinese Davide Cuccioli, aveva avuto un percorso più semplice ma in finale non ha “capito” il gioco del senigalliese che si è affermato con un secco 3/0 (8,2,5) che non ha ammesso repliche.

Ai quarti di finale si è arreso anche Agostino Piacente (numero 10) contro la testa di serie n. 1, al foto-finish per 9/11 alla bella. Bella la prova di Nicolò Pierpaoli che con lo stesso risultato è stato battuto dal fabrianese Andrea Peverieri in apertura del tabellone conclusivo. Come lui altri due junior del Centro Olimpico, Mirko Bruschi e Paolo Casapulla che stanno sbocciando con colpi efficaci e l’inconfondibile stile della scuola del Maestro Pettinelli. Giornata no invece per Luciano Massi ed Alec Gorini.

Tutto secondo pronostico nell’individuale femminile con i risultati che hanno rispecchiato le testa di serie e Matilde Campanelli sul podio al 3° posto. Angela Conti si è lasciata sfuggire la vittoria e l’accesso in semifinale con un parziale di 10/12 alla bella contro Eleonora Leopardi. Per un soffio Susanna Berluti non ha stravolto il tabellone perdendo 9/11 alla bella contro Giuliana Ballerini, giunta poi in finale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura