SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Marzocca, titolare di uno stabilimento aggredito e rapinato

Rubati circa 4mila euro: la vittima è sotto shock

5.273 Letture
commenti
Al Vicoletto da Michele - Ristorante e pizzeria a Senigallia
Carabinieri-notte

Momenti di terrore per il titolare di uno stabilimento balneare picchiato e rapinato da tre balordi. E’ successo a Marzocca nella notte a cavallo tra il 10 e l’11 agosto. Erano circa le 03.00 quando il 52enne si è trovato faccia a faccia con i banditi che lo stavano attendendo sotto la propria abitazione in via Carpi.

L’uomo aveva appena parcheggiato la sua Citroen nel garage condominiale quando è stato aggredito da tre individui a volto coperto. Il titolare dello chalet è stato accerchiato: mentre due lo trattenevano, il terzo si è infilato nella vettura ed ha prelevato lo zaino che conteneva circa 4mila euro, lasciando il 52enne sotto shock.

La vittima ha subito lanciato l’allarme: sul posto è giunta una pattuglia dei Carabinieri di Montemarciano che ha raccolto la deposizione ed ha avviato le indagini. Il rapinato ha fornito una descrizione sommaria: i tre non avevano inflessioni linguistiche particolari e, avendo agito a volto coperto, hanno lasciato pochi indizi utili per ricostruire un eventuale identikit. E’ più che plausibile che il commando conoscesse bene le abitudini del 52enne e lo tenesse d’occhio da tempo. Sono in corso le indagini da parte delle autorità.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura