SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Festa dei Folli 2018 - Corinaldo - Crazy Run il 25 aprile alle 16

Senigallia, rottweiler azzanna la gamba di un bimbo di 4 anni

Al piccolo, portato all’ospedale, sono stati applicati diversi punti di sutura

5.777 Letture
commenti
Il Pronto Soccorso dell'ospedale di Senigallia

Brutta disavventura per un bimbo di 4 anni: il piccolo sarebbe stato azzannato al polpaccio da un Rottweiler. E’ successo a Senigallia nel pomeriggio del 21 aprile.

Viste le ferite profonde riportate nell’aggressione, il piccolo è stato portato in ospedale dove i sanitari gli avrebbero applicato svariati punti interni ed esterni di sutura.

Sembrerebbe che, al momento del fatto, il molosso fosse al guinzaglio del proprietario ma privo di museruola.

Vale la pena ricordare le leggi esistenti sulla tutela dell’incolumità pubblica dall’aggressione dei cani (l’Ordinanza Martini del marzo 2009) che recita, all’articolo 1, comma 3:

Ai fini della prevenzione dei danni o lesioni a persone, animali  o cose il proprietario e il detentore di un cane devono adottare le  seguenti misure:
a) utilizzare sempre il guinzaglio ad una misura non superiore a mt 1,50 durante la conduzione dell’animale nelle aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico, fatte salve le aree per cani individuate dai comuni;
b) portare con se’ una museruola, rigida o morbida, da applicare al cane in caso di rischio per l’incolumita’ di persone o animali o su richiesta delle Autorita’ competenti;
c) affidare il cane a persone in grado di gestirlo correttamente;
d) acquisire un cane assumendo informazioni sulle sue caratteristiche fisiche ed etologiche nonche’ sulle norme in vigore;
e) assicurare che il cane abbia un comportamento adeguato alle specifiche esigenze di convivenza con persone e animali rispetto al contesto in cui vive.

Questo significa che non è obbligatorio fare indossare la museruola al proprio cane, ma è obbligatorio averla con sè, di qualunque tipo sia. L’autorità competente potrà chiedere di farla indossare al cane, che dovrà tenerla fino a quando resteremo in presenza dell’autorità stessa ma, non potrà multarci perchè il cane non la indossava.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura