SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Pizzeria alla pala Aculmò - Senigallia - Qualità e sorriso

Senigallia, 51enne a giudizio per stalking e violenza sessuale

La vittima sarebbe un'infermiera 39enne

2.187 Letture
commenti
toghe, giudici, udienza, tribunale, processo

A giudizio per stalking e violenza sessuale. A finire alla sbarra un 51enne di Senigallia che, secondo le accuse, avrebbe perseguitato la sua ex fidanzata, 39 anni, per circa tre mesi arrivando a picchiarla e tentare di abusare sessualmente di lei.

Secondo la donna, ad innescare la furia violenta sarebbe stata la gelosia; nella giornata del 21 novembre, il 51enne è stato rinviato a giudizio per tre capi di imputazione: stalking, lesioni personali e tentata violenza sessuale.

Il legale della vittima ha ottenuto un sequestro conservativo del valore di 20 mila euro in attesa che venga celebrato il processo.  Sull’imputato penderebbe anche una denuncia per tentata estorsione. I fatti si sarebbero svolti nel lasso temporale che va da maggio a luglio 2016. La prima udienza è stata fissata il 5 dicembre 2018.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura