SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, torna “Sapori d’autunno” con le delizie di stagione e l’artigianato locale

Il 30 settembre e il 1° ottobre appuntamento al Foro Annonario

Autonoleggio Mariotti Senigallia
Sapori d'autunno

Sarà ancora una volta il Foro Annonario ad accogliere la nona edizione della manifestazione “Sapori d’Autunno”, la manifestazione dedicata al gusto, alla creatività e alle tradizioni promossa dalla Confartigianato Imprese di Ancona – Pesaro e Urbino, con il patrocinio del Comune di Senigallia e la partecipazione delle Pro loco delle Valli del Misa e del Nevola e della Compagnia Balestrieri di Senigallia.

L’appuntamento è per sabato 30 settembre, dalle ore 16 alle ore 24, e domenica 1° ottobre, dalle ore 9 alle ore 23. Come sempre ci saranno stand gastronomici, prodotti tipici marchigiani da provare e gustare, e il mercatino di pregiato artigianato.

Da non perdere, poi, lo spettacolo di apertura di sabato 30 settembre con gli sbandieratori e i musici del Gruppo Storico Combusta Revixi di Corinaldo e la sfilata del gruppo culturale di rievocazione storica Brigata Montebodio di Ostra. Il corteo partirà alle ore 17 da piazza Garibaldi per poi raggiungere il Foro Annonario percorrendo le principali vie del centro storico. In piazza Manni ci sarà invece il campo allestiti dalla Compagnia Balestrieri di Senigallia, fresca vincitrice del campionato italiano svoltosi lo scorso 10 settembre a San Severino Marche.

Un’iniziativa – spiega il segretario di Confartigianato Senigallia Giacomo Cicconi Massiche fa ormai parte del calendario degli eventi comunali, pensata per destagionalizzare la stagione turistica, valorizzare il centro storico e promuovere la città. Nella Pescheria del Foro ospiteremo come sempre le varie pro loco del territorio per far conoscere anche i luoghi dell’entroterra, che acquistano sempre più importanza in chiave turistica”.

Un sentito ringraziamento al Comune – aggiunge il presidente di Confartigianato Senigallia Giovanni Angeliniche ci mette a disposizione il meraviglioso Foro Annonario, alle Pro Loco, e a tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione di questa edizione: anche quest’anno abbiamo centrato l’obiettivo”.

“Per le Pro Loco – afferma Loredana Caverni, presidente del comitato provinciale di Ancona dell’Unpli – si tratta di un’importante occasione per far conoscere le proprie attività riguardo la custodia delle tradizioni, dei saperi, della storia artigianale, della cultura e del patrimonio immateriale di ogni singolo territorio”.

Un evento a favore del nostro territorio – conclude l’assessore allo Sviluppo economico Gennaro Campanileper promuovere le nostre eccellenze e quelle delle nostri valli, e per permettere ai visitatori di scoprire e gustare i prodotti tipici locali. Anche da parte mia un grande ringraziamento a Confartigianato, all’Unione nazionale delle Pro Loco d’Italia e a tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita della manifestazione”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura