SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il bilancio della Croce Rossa Senigallia sugli interventi durante il Summer Jamboree

"Massiccio spiegamento di forze: 33 persone soccorse confermano la Cri come un punto di riferimento"

1.634 Letture
commenti
Croce Rossa

Si è appena conclusa la 18ª edizione del Summer Jamboree, che ha impegnato tra gli altri i volontari del Comitato di Senigallia della Croce Rossa Italiana in modo massiccio: è stata predisposta quotidianamente, dalle 19 alle 1.30, la presenza di due ambulanze, diventate tre nei fine settimana.

Il Comitato locale, nel tracciare un bilancio, precisa che “durante la festa hawaiana sono stati garantiti i soccorsi e le prime cure in spiaggia dal pomeriggio fino all’alba con due ambulanze e una tenda medica (che ha trattato 15 pazienti), mentre mare e spiaggia erano presidiati da due pattini e una idroambulanza con personale OPSA (Operatori Polivalenti Soccorso in Acqua); un’altra ambulanza era stata dislocata in zona Piazza Del Duca.

Tra piccole contusioni, cadute, colpi di calore, ustioni, abusi etilici ed infortuni (e nemmeno gli artisti ne sono stati immuni) i volontari hanno soccorso 33 persone in centro città, dimostrandosi punto di riferimento per i senigalliesi e per i turisti nel corso delle varie manifestazioni”.

“Molto gradita e inaspettata – conclude la CRI Senigallia con una nota di colore – tra le jamborine, una turista vestita con l’uniforme originale del 1943 del Corpo delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Americana”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno