SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Si va completando la composizione futura della Seconda Categoria anconetana

Ultimi verdetti in Terza, e in molti sperano nei ripescaggi

1.117 Letture
commenti
calcio

La stagione è appena terminata, ma già c’è chi pensa al prossimo torneo di Seconda Categoria con rinnovate ambizioni.

Ultimi sgoccioli dell’annata 2016-2017, che dopo aver definito sia l’elenco delle promosse dalla Seconda alla Prima Categoria (Ponterio, Osimo Stazione, Portuali Ancona) che quello delle retrocesse (Ponterosso, Morro d’Alba, Atletico 2008, Vigor Camerano), completa il quadro delle promosse dalla Terza Categoria.

Tre le anconetane che hanno già festeggiato da diverse settimane: la Cameratese, la Falco 1919, erede della gloriosa Falconarese che fu anche in Interregionale negli anni ’80 e la Castelleonese (che raggiunge dunque Olimpia Ostra Vetere, Corinaldo e Victoria Brugnetto), che pur avendo perso il campionato dopo uno spareggio contro la Cameratese, è salita ugualmente di categoria grazie al successo nella Coppa Marche, già conquistato in precedenza. Dopo quelle maturate con il successo nella stagione regolare, i triangolari tra la vincenti dei playoff dei nove gironi di Terza Categoria hanno definito le ultime sei promozioni, senza anconetane.

Con le diverse situazioni nebulose ai piani superiori, e qualche fusione che si sta profilando, ci saranno comunque ampie chance di ripescaggio per le nostre sia dalla Terza alla Seconda, sia dalla Seconda alla Prima (è il caso del Chiaravalle, battuto nello spareggio finale dai Portuali).

Intanto primi sussulti di mercato: a San Marcello, torna in panchina, dopo l’indimenticabile periodo 2007-2013 (ascesa fino alla Promozione) mister Ennio Bozzi, reduce da un’esperienza al Monsano in Prima.

Ripartirà invece da Dante Capra l’Ankon Dorica: con l’ex giocatore dell’Ancona in panchina, dopo un inizio irto di difficoltà, i dorici avevano svoltato centrando i playoff per la promozione.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione