SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Farmacia estiva Manocchi Carloni - Lungomare di Senigallia

Il Fico, indicazioni, proprietà ed uso

Il farmacista Danilo Carloni, della Farmacia Manocchi-Carloni di Senigallia, ci guida dal falso frutto ai benefici del gemmoderivato

Il "falso frutto" del fico

Il genere Ficus comprende circa 700 specie quasi tutte di origine tropicale; Ficus carica, volgarmente detto “Fico”, deve il suo nome a una remota provincia dell’Asia Minore, chiamata “Carica” e dalla quale probabilmente origina; il termine Fico si ritiene invece sia riconducibile al greco “phyo” che significa “produco”, in allusione alla fecondità e alla capacità di rigenerarsi.

Albero o arbusto vigoroso, appartenente alla Famiglia delle Moraceae può raggiungere dimensioni ragguardevoli se si sviluppa in zone a clima temperato; tutta la pianta contiene un lattice acre ed irritante, il tronco, protetto da una corteccia liscia e di colore grigio chiaro, si articola producendo rami molto flessibili che toccando il suolo, radicano dando origine a nuovi getti, a conferma della sua grande vitalità.

Il Fico non è esigente in termini colturali, salvo una buona esposizione al sole, cresce bene un po’ ovunque: non è inusuale vederlo abbarbicato su ripidi pendii pietrosi o al margine di suoli aridi così come in terreni freschi e profondi; teme tuttavia il gelo e non resiste se le temperature scendono sotto i dieci gradi.

Gemma di "Ficus carica"Una singolare caratteristica è costituita dall’apparente assenza della fioritura; in effetti crea sorpresa il chiedere come siano fatti i fiori del fico perché in genere nessuno, salvo gli esperti, è capace di descriverli; il fiore (definito in termini botanici “siconio”) esiste, si forma normalmente, ma non ha l’aspetto di un comune fiore come si potrebbe pensare: in realtà è nascosto all’interno di quel ricettacolo carnoso che tutti noi consumiamo come frutto e che si è formato richiudendosi sul fiore stesso dopo la fecondazione.

Per la precisione il vero frutto del fico è costituito dai piccoli e numerosi semi (gli acheni) che sono immersi nella dolce polpa commestibile… LEGGI TUTTO
Continua a leggere e scopri i benefici del Ficus carica su www.manocchi.it

Danilo Carloni
Farmacista
Laureato in Scienze e Tecniche Erboristiche
Master in Fitoterapia
Membro del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Fitoterapia
Docente nel Master di Fitoterapia Università degli Studi di Siena
Docente per la SMB Italia Scuola Superiore di Omeopatia

Farmacia Manocchi – Carloni
piazza Roma, 13
Senigallia (AN)
tel. 071.60197

Succursale Mare
lungomare Dante Alighieri, 60
Senigallia (AN)
tel. 071.63607
www.manocchi.it – farmaciamanocchi@alice.it

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura