SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rugby, il Sena batte gli Amatori Fermo e conquista la vetta del girone

Finisce 17-11 il match giocato a San Lorenzo in Campo: i galletti riescono a resistere ai continui attacchi degli ospiti

1.172 Letture
commenti
Il Sena Rugby in casa a San Lorenzo in Campo

Domenica 10 aprile il Sena rugby è tornato alla vittoria aggiudicandosi la testa del girone ad una giornata dal termine. Giocando in casa nel campo del San Lorenzo, i ragazzi hanno battuto per la terza volta in questa stagione l’Amatori Rugby Fermo, 17 – 11.

Il risultato rispecchia una partita molto combattuta, rimasta in bilico sino agli ultimi minuti di gioco.
Il primo tempo inizia male per il Sena perchè il Fermo trova 3 punti su un calcio di punizione e va vicino alla meta. Il Sena reagisce e al 20’ dopo una prolungata azione offensiva, entra in meta con l’ala Manoni, Basili non trasforma: 5 – 3. Con questo risultato termina il primo tempo.

Il secondo tempo comincia malissimo: sul calcio d’inizio ricevuto dai giocatori del Sena arriva un intercetto di un giocatore del Fermo che capovolge l’azione. Ne nascerà una meta per la squadra ospite. Il Fermo si riporta sopra: 5 – 8. Dopo alcuni minuti però il Sena mostra i muscoli, e con una straordinaria azione personale arriva la meta di Ayoub Hari, entrato fra primo e secondo tempo; questa volta Basili trasforma ed il tabellone segna 12 – 8.
La partita va avanti a ritmi incessanti, il Fermo martella la difesa del Sena che si rinchiude nella propria metà campo. Sembra che stia per arrivare da un minuto all’altro la meta della squadra ospite quando invece accade un clamoroso ribaltamento di fronte, portato avanti dall’ala Belbusti, che salta 3 giocatori del Fermo in velocità. Il Sena varca la linea dei 22 avversari e arriva la meta di Daniel Nwigwe.
Ad una manciata di minuti dalla fine con il punteggio di 17 a 8 per il Sena. Sembra quasi fatta ma il Fermo mostra il proprio orgoglio e grazie a un calcio di punizione che marca il punteggio sul 17 a 11, si porta a distanza di break. Il Sena si chiude e la battaglia è tutta lì, sulla linea dei 5 metri. Memore della settimana precedente, quando a Orvieto, il Sena ha perso la partita all’ultima azione, I Galli Neri sono riusciti a non rivivere lo stesso incubo.

Onore al Fermo che ha disputato una partita di alto livello mettendo sotto pressione più di una volta il Sena che in diversi punti della partita ha patito e non poco.

Fondamentale sarà l’ultima partita in casa domenica prossima, 17 aprile, al Sena Park contro il Perugia. L’ultimo impegno di questa lunga stagione con il quale si lotterà per il primo posto. C’è bisogno di tutto il calore del pubblico per questo ultimo sforzo.
Classifica – Serie C2 – 2^ FASE, Girone 2 Umbria/Marche

1° SENA RUGBY ASD 13
1° AMATORI PERUGIA RUGBY 2003 ASD (*) 13
3° ASD UNIONE ORVIETANA RUGBY 11
4° AMATORI RUGBY FERMO 1935 ASD 8
(*) penalizzata – 4 per Delibere GST s.s. 2015/201

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura