SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Deceduta da giorni in un’abitazione del centro storico a Senigallia

Drammatico ritrovamento in via Manni: Carabinieri allertati dal proprietario che non riusciva a contattare la donna

6.554 Letture
commenti
Sever\'s Dress - Abbigliamento Uomo Senigallia
Carabinieri

Drammatica scoperta quella avvenuta nel pomeriggio di sabato 2 gennaio a Senigallia. Il cadavere di una donna, Antonella Astro, è stato rinvenuto in un’abitazione in pieno centro storico, in via Manni, nei pressi del Foro Annonario.

Il fatto è stato subito segnalato ai Carabinieri dal proprietario dell’abitazione il quale ha cercato di mettersi in contatto con la donna che vi abitava in affitto: al telefono, anziché l’anziana 77enne, ha risposto uno dei due figli e avrebbe ammesso che la madre era impossibilitata a rispondere al telefono poiché deceduta.

Immediata la corsa presso l’abitazione assieme agli operatori del 118, nell’eventualità che la persona vittima di un malore potesse essere ancora salvata. Non è stato – purtroppo – così: per la donna non vi è stato nulla da fare, poiché era deceduta da oltre 48 ore.

Sul posto i Carabinieri hanno effettuato i rilievi e gli accertamenti del caso: il decesso è avvenuto per cause naturali. Dell’episodio sono stati allertati anche i servizi sociali dato che i due figli della donna, entrambi di circa 40 anni, soffrono di disturbi comportamentali.

Una macabra scoperta quella avvenuta poco dopo le ore 17:30 del 2 gennaio a due passi da dove, poche ore prima, si stava festeggiando l’arrivo di un anno nuovo carico di speranze.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!