SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Verde Menta Senigallia - Caffetteria, Gelateria, Food, American bar

L’US Pallavolo Senigallia maschile ha un nuovo allenatore

Il plurivittorioso Fabrizio Sciati sostituisce il dimissionario Alberto Lanari

1.790 Letture
commenti
Fabrizio Sciati

La Max Control, squadra maschile dell’Us Pallavolo Senigallia neopromossa in serie C, ha un nuovo allenatore.


Si tratta di Fabrizio Sciati, 50 anni, ex Offagna, che prende il posto del dimissionario Alberto Lanari, il quale resta comunque nell’organico della società in qualità di direttore tecnico del settore maschile  (che oltre alla serie C comprende anche una squadra in Prima Divisione e un paio di compagini giovanili).

Davvero importante il curriculum di coach Sciati: nel  1993 inizia ad allenare in serie C a Chiaravalle.

Passa poi alla Sicc Jesi, dove vince il campionato di B2 nella stagione 1997/98 e arriva al 4° posto nella successiva stagione in B1. Dopo un passaggio in serie C a Monserra ritorna a Jesi come 2° allenatore in B1. Passa poi alla Dinamis Falconara per approdare, successivamente, alla Vigor Volley Collemarino dove rimane per ben 8 stagioni vincendo un campionato di serie C nel 2005/06, ma fallendo la promozione nei play off interregionali e portando alla final six di little league i ragazzi della Dorica Ancona nel 2004. Ottiene la promozione in B2 nella stagione 2008-09. Nella stagione 2011-12 passa alla Pallavolo Offagna in serie C dove ottiene subito la promozione, vince la Coppa Marche e porta la squadra alla salvezza nella successiva stagione di B2. Successivamente vince il campionato di serie D sempre con Offagna portando la squadra anche alla final four di Coppa Marche (prima volta per una squadra di serie D).

La prima squadra maschile dell’Us, che per la prima volta nella sua storia disputerà un campionato di serie C, è sicuramente finita in buone mani.

Altra importante novità nel settore tecnico dell’Us Pallavolo Senigallia riguarda il rientro in organico di Michele Rotondo, tecnico di primissima qualità che, dopo alcune stagioni, torna in nerazzurro. Rotondo affiancherà Stefano Paradisi nella direzione tecnica dell’intero settore giovanile e si occuperà direttamente di due squadre under. Si tratta di un messaggio forte da parte della società che vuole lanciare l’ennesimo segnale di quanto tenga al settore giovanile, al quale vengono destinati tecnici di altissimo livello come è sicuramente Michele Rotondo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura