SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
PD in festa 2015 - Senigallia (AN)

Torna la Festa de l’Unità ai giardini Morandi di Senigallia

Dieci giorni di incontri culturali, dibattiti politici, concerti e, naturalmente, di cucina democratica

La presentazione della festa dell'Unità del PD Senigallia - luglio 2015

E’ uno sguardo al futuro quello che il Partito Democratico di Senigallia rivolgerà assieme ai tanti sostenitori, amici e simpatizzanti, durante l’edizione 2015 della Festa de l’Unità, che quest’anno si terrà dal 3 al 12 luglio.

Una festa rinnovata nel nome (si torna alla tradizione: non più Pd in Festa o Festa Democratica), nei contenuti e nella prospettiva, ma non nella sede che è sempre quella dei giardini Morandi; un appuntamento che vede in dieci giorni diverse iniziative di carattere culturale, politico e sociale, come negli anni passati, anche se parte da un “ottimo risultato elettorale”, come sottolinea il segretario Elisabetta Allegrezza, che vede il PD al centro e protagonista sia nel Comune di Senigallia che nella Regione Marche. Con tutte le responsabilità che ne conseguono per il partito che incarna la maggioranza di centro sinistra, da sviluppare nell’ottica futura degli enti locali.

Quella presentata è l’edizione 2015 che partirà venerdì 3 luglio in contemporanea all’ormai nota Notte Rosa: lo farà anticipando la cena (l’inaugurazione è prevista per le ore 19) per poi lasciare spazio al consueto ballo e accompagnamento musicale.

Elisabetta AllegrezzaMarco PettinariSusanna Romagnoli

Gli interventi politici inizieranno invece domenica 5 alle ore 21 con il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi e il segretario PD Allegrezza sulle tematiche della città di domani, seguiti martedì 7 (sempre ore 21) dal futuro visto con gli occhi regionali, a cui parteciperà il neo presidente Ceriscioli accompagnato dal presidente Anci Marche Mangialardi.

Spazio mercoledì 8 al consigliere regionale fresco di elezione Fabrizio Volpini, mentre giovedì 9 si terrà una serata promossa dai Giovani Democratici: serata che avrà prima uno momento di riflessione politica incentrata sulle barriere architettoniche e sul progetto Parchi per tutti, e poi lascerà il campo alla V edizione di GD Jammin’ festival, lo spettacolo musicale con band della zona.

Con l’avvicinarsi del weekend aumentano anche i dibattiti politici: venerdì 10 l’intervento della senatrice Silvana Amati sulle “buone pratiche di benessere animale”, in cui saranno coinvolte le associazioni animaliste del territorio; sabato 11 si parlerà di green e blue economy con Chiara Brega responsabile ambiente della segreteria nazionale PD; domenica 12 luglio il gran finale con il nuovo capogruppo dei democratici alla Camera dei Deputati Ettore Rosato con un incontro incentrato sulle caratteristiche, sulle competenze e sulle qualità che un partito di sinistra e di governo deve avere. E soprattutto dimostrare.

“Non era per nulla scontato riuscire a dare continuità a questo appuntamento della Festa de L’unità – hanno commentato la sen. Amati e lo staff organizzatore – dato che siamo in un momento di difficoltà. Però ce l’abbiamo messa tutta e, grazie all’impegno di molte persone, siampo riusciti a confermare l’evento e a portare una ventata di novità alla festa, quando molte altre città non riescono invece a dare corpo a questo progetto”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno







Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura