SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il 31 maggio a Senigallia si vota pure per i consiglieri stranieri aggiunti: chi sono?

Franco Giannini e la sua chiacchierata con Mohamed Malih, che ci spiega il loro ruolo - VIDEO

2.983 Letture
commenti
Simone Ceresoni - Altre Marche Sinistra Unita - Elezioni regionali Marche 2015
Mohamed Malih nella redazione di Senigallia Notizie

Non ci sono solo i candidati sindaco e le varie liste con gli aspiranti consiglieri in lizza, domenica 31 maggio, per un posto nella pubblica assise di Senigallia. Vanno infatti al voto anche gli stranieri residenti in città, che eleggeranno i due consiglieri stranieri aggiunti.

Franco Giannini, da sempre incuriosito dal ruolo che questa coppia di rappresentanti ha in Consiglio Comunale, ha voluto incontrare Mohamed Malih, un marocchino che da anni vive e lavora a Senigallia, anche lui in corsa per un seggio, che in questa video intervista ci spiega la valenza e lo spazio che l’assise di Senigallia offre a questi consiglieri, la cui figura fu istituita alla fine degli anni ’90.

Mohamed Malih e Franco Giannini nella redazione di Senigallia NotizieMohamed Malih nella redazione di Senigallia NotizieMohamed Malih e Franco Giannini nella redazione di Senigallia Notizie

Commenti
Ci sono 3 commenti
Franco Giannini
Franco Giannini 2015-05-26 14:59:19
Purtroppo, solo a registrazione avvenuta, parlando del più e del meno, Malih mi ha segnalato una richiesta che io giro agli amici di "Open Municipio" (Marco Scaloni, se ci sei batti un colpo!). Le presenze dei consiglieri stranieri aggiunti, sono collegate alle votazioni. Loro però non votando risulterebbero sempre assenti. Chiede Malih, se è possibile studiare qualche sistema, prima che l'attività consiliare riprenda i suoi lavori. Grazie
Mohamed.Mraihi
Mohamed.Mraihi 2015-05-26 17:00:13
Grazie Sig. Franco per l'intervista con Malih. C'è chi parla finalmente di noi nel senso buono del termine; Io sono Mohamed Mraihi l’altro candidato per il posto di consigliere aggiunto, mi sono candidato proprio perché ho notato la mancanza di competenza e d’idee creative in questo posto di consigliere aggiunto. La mia candidatura ha come obiettivo primo di migliorare e favorire l’immagine e la presenza del “extracomunitario” in Senigallia e implementare un percorso di formazione e informazione agli stranieri extracomunitari, con temi riferite a: legge sull'immigrazione, meccanismi d’organizzazione del Comune di Senigallia, lavoro, scuola e borse di Studio, educazione civica, comunicazione e mezzi di comunicazione... Il mio obiettivo dietro la mia candidatura è di riuscire a stimolare la creatività che c’è dentro lo “straniero” e renderlo una persona positiva che partecipa allo sviluppo della città.
Mi permetto di presentarmi brevemente: sono Tunisino, 34 anni, 2005 ho avuto il diploma di Ingegnere Ambientale presso l’Institut polytechnique LaSalle Beauvais Francia, 2007 Master e Grado ispettore di certificazione Bio presso l’Istituto mediterraneo IAM-B, 2009 collaboratore di ricerca e PhD presso la Fondazione Edmund Mach di San Michele all'Adige. Parlo e scrivo in Italiano, Inglese, Francese, Arabo e capisco bene lo spagnolo. Da 5 anni lavoro come Responsabile Controllo Qualità qui a Senigallia con un organismo di certificazione Italiano Istituto Mediterraneo di Certificazione (IMC) poi diventato CCPB SRL a seguito di una fusione. Il nostro Organismo di certificazione è ora uno dei principali ad occuparsi in Italia del mondo di certificazione BIO, di produzioni agroalimentari e no food sostenibili e di qualità.
Il mio FB: www.facebook.com/mm.imc
Un caro saluto
Mohamed MRAIHI 3492364795
la triccula 2015-05-27 10:53:45
'L DCEV' IO CH'N POI ES' D' S'NGAIA !
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura