SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Atteggiamento sospetto a Roncitelli di Senigallia, allontanati due rumeni

Un uomo e una donna, con precedenti per furto, fermati dalla Polizia: l'uomo è stato pure denunciato

2.646 Letture
commenti
Questura di Ancona e volante, polizia, 113

Allontanati dalla città due cittadini rumeni, nella mattinata di giovedì 9 aprile notati in atteggiamento ritenuto sospetto a Roncitelli di Senigallia.


I due, un uomo di 27 anni, M.C., e una donna di 21, P.M., entrambi senza fissa dimora, sono stati visti dalla Polizia mentre a bordo di un veicolo procedevano a bassa velocità, fermandosi in più circostanze in prossimità delle abitazioni, prima di ripartire.

Il successivo controllo forniva riscontro positivo in quanto il mezzo, riportante targa straniera, risultava già segnalato in altre province perché utilizzato da persone dedite a furti.

Emergeva inoltre che M.C. e P.M. avevano alle spalle numerosi precedenti penali per furti con destrezza compiuti sul territorio nazionale, in particolare nei confronti di anziani, avvicinati da P.M. per sfilare loro dei monili d’oro.

Alla luce del comportamento sospetto e dei precedenti dei due il Questore di Ancona ha accolto la proposta di un divieto di ritorno nel territorio senigalliese per i due rumeni; inoltre, M.C. è stato denunciato per il reato di falso visto che guidava il veicolo pur avendo la patente di guida sospesa dalle autorità rumene, utilizzando un’autocertificazione dimostratasi falsa.

Il mezzo è stato sottoposto a sequestro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno