SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia Calcio, un brutto weekend di delusioni sportive

A rallegrare la giornata solo gli Allievi di mister Piccini: conquistato il titolo di campioni d'inverno

1.435 Letture
commenti
Marco Piccini

Nessuna formazione vittoriosa nell’ultimo fine settimana. Pareggiano la prima squadra, gli allievi ed i giovanissimi. Perdono tutte le altre. In un fine settimana quasi da dimenticare per le formazioni del Senigallia Calcio, spicca il risultato seppur parziale della conquista del titolo di ‘Campioni d’Inverno’ della formazione allievi allenata da mister Marco Piccini (nella foto) che non perde una partita dal novembre 2014.

Uno score veramente interessante, in questa seconda fase con 29 punti conquistati in 11 partite, 41 goal fatti e 12 subiti, una squadra che ha portato in goal 10 giocatori, con Giommi che nonostante sia attualmente infortunato, guida la classifica marcatori di questa stagione con 19 centri!
Anche domenica 1 marzo, a Loreto contro la diretta inseguitrice (26 punti), gli allievi del Senigallia Calcio hanno sfoderato una prestazione maiuscola, mettendo in seria difficoltà il team lauretano che contava di arrivare appaiato all’Aesse, alla fine del girone di andata. Il Senigallia Calcio ha sempre tenuto le redini dell’incontro e, nell’unica occasione in cui il Loreto sembrava andasse in rete, ci ha pensato Diego Lopez Piaggesi a chiudere il lucchetto con una grande parata!

Le altre formazioni hanno deluso le aspettative: ad iniziare dalla prima squadra che, pareggiando a Mombaroccio (giocando per gran parte dell’incontro con un uomo in meno!) ha visto allontanarsi ulteriormente l’ultimo posto utile per i play-off.
La formazione juniores, in casa, ha giocato la peggior partita dell’anno prendendo 4 goal dalla seppur modesta formazione del Della Rovere.

Continuando nella serie negativa, gli allievi cadetti ne hanno presi 13 dalla Vigorina; i giovanissimi, pur meritando la vittoria, hanno impattato a Corinaldo per 2 a 2; mentre i giovanissimi cadetti, in formazione molto rimaneggiata, hanno fatto felici i pari età del Palombina perdendo 12 a 2.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura