SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pescatori in lutto per la morte del giovane bengalese ‘Shibly’

Il 31enne si è sentito male domenica mentre si vestiva

5.335 Letture
commenti
Optovolante - Ottica a Senigallia
Mohammed Rashidul Hasan, detto "Shibly"

Non solo la comunità bengalese, ma anche quella di Senigallia è in lutto per la prematura scomparsa del giovane marittimo Mohammed Rashidul Hasan.

Il 31enne è deceduto a seguito di un malore domenica 18 gennaio, mentre si stava vestendo. Un decesso improvviso, anticipato nei giorni precedenti da un’infiammazione ai polmoni per la quale si era recato in ospedale.
Residente a Senigallia, in via Sanzio, da alcuni anni “Shibly” lavorava tra i marittimi alla darsena Bixio, al porto senigalliese. Si era perfettamente integrato con la comunità locale ed era molto attaccato al lavoro, tanto da voler lasciare l’ospedale proprio per poter tornare al lavoro.

Numerose le testimonianze di cordoglio da parte degli amici anche sulla bacheca virtuale di facebook, segno di quanto fosse ben voluto proprio per quel suo spirito rispettoso e gentile.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura