SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Banchetto informativo e raccolta firme a Senigallia per il referendum anti euro

Sabato 13 dicembre, in corso II giugno, l'iniziativa dei simpatizzanti M5S dopo il lancio di Beppe Grillo

1.841 Letture
commenti
Frantoio Lugliaroli - Senigallia
Negozi in Corso II Giugno

Attualmente la Costituzione italiana, all’art. 75, prevede solo il referendum di iniziativa popolare abrogativo ma, all’art. 71 secondo comma, attribuisce anche al popolo l’iniziativa legislativa.

Quindi, dopo l’annuncio di Beppe Grillo dai banchi del Parlamento europeo a Bruxelles il M5S ha presentato il 14 novembre scorso alla Corte di Cassazione la legge di iniziativa popolare costituzionale per l’indizione di un referendum consultivo sull’euro.

Il disegno di legge costituzionale di iniziativa popolare ai sensi dell’articolo 71 secondo comma della Costituzione e degli articoli 48 e 49 della legge 25 maggio 1970 (n.352) ha come titolo la “Indizione di un referendum consultivo di indirizzo sull’adozione di una nuova moneta nell’ordinamento nazionale in sostituzione dell’euro”. Il referendum per chiedere l’opinione dei cittadini sull’uscita dalla moneta unica era uno dei punti del programma elettorale del Movimento 5 stelle per le Europee 2014.

Sabato 13 dicembre il Movimento 5 Stelle inizia la raccolta firme, che si protrarrà per i mesi a venire in tutta Italia, e il meetup Simpatizzanti M5S Senigallia, sarà presente in Corso II Giugno incrocio Via del Commercio, dalle ore 10 alle 13, con un banchetto appositamente organizzato per dare informazioni ai cittadini e per raccogliere le firme.

I cittadini che saranno impossibilitati a firmare al nostro banchetto di sabato, sarà possibile farlo ai nostri prossimi banchetti o tutti i giorni presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) del Comune di Senigallia, in Piazza Manni (vicino alla Biblioteca comunale), ove depositeremo il modulo di raccolta firme.

Il M5S in 6 mesi dovrà raccogliere almeno 50.000 firme, ma tutti contiamo che siano molte di più, per dare più forza ai nostri portavoce che presenteranno la proposta di legge in Parlamento.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!