SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Venti anni di AOS: il 30 novembre festa a Senigallia per l’importante anniversario

All'Auditorium San Rocco verrà celebrato un ventennio di assistenza domiciliare gratuita

Scorcelletti - Laboratorio analisi e ambulatori specialistici - Senigallia
Aos, logo

L’Associazione Oncologica Senigalliese AOS di Senigallia, celebra domenica 30 novembre alle ore 17 presso l’Auditorium San Rocco, con il patrocinio del Comune e con la partecipazione delle Autorità cittadine, i Venti Anni di assistenza domiciliare gratuita, svolti con successo sin dalla fondazione .

Sorta nel 1994, su un progetto di volontariato attivo da alcuni fondatori coraggiosi, tra cui Giulio Mancini 1° Presidente ed attuale Presidente onorario , l’Associazione è cresciuta grazie ai volontari ma anche alla collaborazione con gli Oncologi del locale Ospedale, sino a ritagliarsi un ruolo di realtà socio-sanitaria autonoma fondamentale e tra le più attive a livello regionale, nell’impegnativo compito di continuità con l’ASUR (con la quale esiste una convenzione) nel settore della cura integrativa domiciliare a favore di malati oncologici , a servizio del territorio di competenza (ed oltre), che si estende da Senigallia verso il suo entroterra delle Valli del Misa e del Nevola.

Infatti nel Consiglio Direttivo figurano altri due fondatori, il Dott. Tito Menichetti Primario di Oncologia e Vice-Presidente AOS ed il Dott. Massimo Marcellini in qualità di Responsabile Scientifico AOS mentre l’attuale Presidente AOS è il dott. Paolo Quagliarini, in carica dal 2008. L’AOS si avvale di una equipe medico-infermieristica di primordine, coordinata dal Medico domiciliare dott.Danilo Massidda e dalla Psico-oncologa Dott.ssa Rossana Franceschini, responsabile anche dei corsi per la formazione di volontari oltre all’Assistente Spirituale Don Maurizio Gaggini.

La lodevole collaborazione tra sanità pubblica e privata, trova applicazione inoltre, in una innovativa procedura di trasmissione on-line a mezzo della Cartella elettronica dei dettagli di cura praticati dal personale AOS a domicilio, ai fini di un tempestivo e sinergico aggiornamento della terapia, consultabile a tutti i livelli competenti soprattutto dal medico di base del paziente, nel rispetto della privacy.

A riprova della validità del metodo di cura assistenziale praticato nel ventennio dall’AOS, va menzionato il significativo riconoscimento internazionale per le attività di Consulenza esterna e di partenariato con l’analoga Associazione Romena svolta dal 2009 al 2012, con un progetto della Comunità Europea, nel campo dell’ assistenza e del reinserimento lavorativo dei malati neoplastici.

Alla ricorrenza ventennale di domenica, porterà il saluto iniziale il Sindaco di Senigallia, il Vescovo di Senigallia, il Dott. Giovanni Stroppa, in qualità di Direttore dell’Area Vasta 2 dell’ASUR MARCHE. Sono previsti interventi a vario titolo, per illustrare le esperienze maturate, di tutti i componenti il Direttivo, in primis il Presidente Dott. Quagliarini, alla presenza di gran parte dei volontari, il cuore fondante dell’Associazione.

Per dare un clima di festa collettiva all’evento celebrativo, non mancheranno intermezzi musicali dei chitarristi Roberto Chiostergi e Davide Berardi, con il coordinamento di Mauro Pierfederici. Sarà l’occasione per la cittadinanza di conoscere meglio l’Associazione in aggiunta alle numerose manifestazioni di sensibilizzazione organizzate sul territorio (Fiera delle Bambole, Eventi con diversi artisti, Presentazione dell’Associazione, ecc.).

da Alberto Bruschi – Portavoce AOS

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie

Ritiro dell'asporto su ordinazione

Ritiro del cibo d'asporto su prenotazione a Senigallia e dintorni

Generi alimentari, di necessità e piatti pronti: consegne a domicilio