SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Me Gusta Piadineria Senigallia

“Puliamo il Mondo”: cittadini spazzini a Senigallia insieme a Legambiente

Una mattinata di festa, sensibilizzazione e partecipazione: al centro l'educazione ambientale

Puliamo il mondo 2014 a Senigallia

Una giornata all’insegna dell’educazione ambientale per i partecipanti alla tappa senigalliese di “Puliamo il Mondo”, la storica campagna di Legambiente contro l’abbandono dei rifiuti giunta alla XXII edizione, che anche quest’anno ha come parole d’ordine bellezza e partecipazione.


L’appuntamento di Piazza Roma ha visto coinvolti molti partecipanti oltre ai volontari del circolo Legambiente che, dopo la distribuzione di guanti, cappellini e pettorine per la pulizia messi a disposizione dal comune di Senigallia, si sono occupati di ripulire le aree del centro storico segnalate dai cittadini sulla pagina facebook del circolo.

In particolare dopo il ritrovo presso Piazza Roma, il percorso intrapreso ha visto la pulizia di via Fratelli Bandiera, fino a raggiungere il Parco Giardini Catalani. Dopo il primo tratto ripulito, i volontari hanno proseguito il loro itinerario verso Corso 2 Giugno, fino a Piazza del Duca, per concludere con i Giardini della Rocca. Cicche di sigarette, lattine e cartacce sono stati i rifiuti più raccolti dagli attivissimi cittadini.

La giornata di festa si è presentata come un’occasione per trovare quegli angoli della città sporcati dalla distrazione e liberarli dall’incuria e dai rifiuti.

L’iniziativa rientra nell’avviato progetto “ViviAmo il territorio” che da anni vede la collaborazione di molti soggetti per la qualificazione ambientale del territorio ed è organizzata dal Comune di Senigallia, Circolo Legambiente Senigallia, Legambiente Marche, Ipersimply e Ata Rifiuti Ancona con il patrocinio di Regione Marche e Provincia di Ancona.

L’iniziativa ha visto la presenza di Maurizio Mangialardi, Sindaco di Senigallia: Maurizio Memè, Vicesindaco di Senigallia; Gennaro Campanile, Assessore Ambiente, Sport, Mobilità, Trasporto Pubblico, Politiche Giovanili del comune di Senigallia; Luigino Quarchioni, presidente di Legambiente Marche, Francesca Pulcini, vice presidente di Legambiente Marche; Andrea Bagalini, responsabile campagne Legambiente Marche; Jacopo Mutti, presidente del circolo Legambiente di Senigallia; Cinzia Burini, Referente per la Responsabilità Sociale d’impresa di Simply Italia.

Puliamo il mondo 2014 a Senigallia“Una giornata di festa che mette al centro la partecipazione, l’ambiente e la valorizzazione delle bellezze di cui fa vanto Senigallia – ha commentato Maurizio Mangialardi, Sindaco di Senigallia –. Un sentito ringraziamento a Legambiente e Ipersimply, e soprattutto ai loro volontari che insieme ai cittadini hanno preso parte a questa vera e propria lezione di educazione civica rivolta a tutti, adulti e ragazzi. Troppo spesso, infatti, il silenzioso virtuosismo della stragrande maggioranza dei cittadini, quelli che hanno a cuore il decoro della città, rischia di essere vanificato dalla rumorosa maleducazione di quei pochi che, con gesti superficiali, producono incuria e degrado nei parchi, nelle strade, nella piazze e nelle spiagge. Iniziative come ‘Puliamo il Mondo’, dunque, vanno nella direzione giusta, perché favoriscono la crescita di una maggiore coscienza civica e di una più alta sensibilità ambientale”.

“L’appuntamento senigalliese di Puliamo il Mondo è stato non solo un grande momento di volontariato ambientale – dichiarano Luigino Quarchioni e Jacopo Mutti, rispettivamente presidente di Legambiente Marche e presidente del circolo Legambiente di Senigallia – ma una grande festa per l’intera comunità, fatta di partecipazione e riflessione. Un’iniziativa che continua ad essere importante perché avvicina associazioni, scuole e amministrazioni che si incontrano e collaborano per la tutela del territorio e per combattere l’abbandono dei rifiuti. Questa iniziativa assume maggiore valore in un territorio come quello di Senigallia, già molto sensibile ai temi sostenuti dalla campagna, come dimostrato dalla premiazione del luglio scorso di “Comuni Ricicloni” che ha visto la città della spiaggia di velluto raggiungere il 65,08 di raccolta differenziata nell’anno 2013”

In linea con il posizionamento sostenibile della nostra insegna, – commenta Carlo Delmenico, direttore RSI e Relazioni Esterne di Simply® Italia- ci impegniamo da anni ad osservare una politica di rispetto dell’ambiente, sostenendo iniziative volte a tutelare l’ecosistema e a suggerire comportamenti ecologicamente virtuosi anche ai nostri clienti, che si stanno dimostrando estremamente attenti a queste tematiche.”

“L’Ata Rifiuti è da sempre vicino e attento alla tematica dei rifiuti – ha commentato Matteo Giantomassi dell’Ata Rifiuti di Ancona –. Da sempre siamo presenti e sosteniamo queste iniziative come Puliamo il Mondo in quanto riteniamo che sono dei momenti di grande importanza per sensibilizzare ed educare al rispetto dell’ambiente sia ragazzi che cittadini”.

Commenti
Ci sono 2 commenti
maria garbini 2014-09-30 10:26:39
Una infima (inutile ?) sfida da 610-suddito per sondare la vs. deontologia professionale......... : nel mitico (dom.28.9.14) giorno di puliamo il mondo vi mandavo foto di monnezze-schifezze qui a Senigallia, è un po’ tardi per pubblicarle? I superpUliziotti di lega ambiente rifletteranno sulla natura santa e benigna dei VULCANELLI siciliani? ... s.non domo
maria garbini 2014-09-30 21:48:26
Comincio a preoccuparmi........ : le truppe CAMMELLATE dei compagnucci-verdame non arrivano, forse sono affogate dal fango del vulcanello? .........suddito-610.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura