SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

A Senigallia arriva Bacaja’! Il Festival Internazionale del Teatro Popolare

L’evento si svolgerà dal 13 al 27 luglio presso il Giardino della Scuola Pascoli

Presentazione di Bacaja'!

Una manifestazione che ha la volontà di diventare il terzo appuntamento di spessore nella stagione senigalliese dopo il Caterraduno ed il Summer jamboree; un evento che nasce grazie agli sforzi dell’amministrazione che ha creduto fortemente in questo progetto”. Con queste parole David ‘Zanza’ Anzalone, direttore del ‘Centro Teatrale Senigalliese’ ha voluto presentare ‘Bacaja’!’ la prima edizione del Festival Internazionale del Teatro Popolare che si terrà dal 13 al 27 luglio.

Presentazione del Festival Internazionale del Teatro PopolareL’idea nasce dalla volontà di creare a Senigallia un momento di cultura ‘alta’ ma, appunto, popolare, ovvero accessibile a tutti. Una manifestazione che rappresenterà anche una ghiotta occasione di formazione sul tema ‘Teatro Popolare oggi’; l’obiettivo nasce dall’esigenza di riportare il Teatro nella quotidianità e negli spazi cittadini in modo da poter riscoprire, una volta di più, l’importanza di questo linguaggio artistico.

Il Festival Internazionale del Teatro Popolare si svilupperà parallelamente su tre differenti binari che andranno ad intersecarsi: da una parte ci sarà il percorso formativo dove tre maestri di caratura internazionale, Carlo Boso, Claudia Contin e Michele Monetta, si alterneranno in un unico stage di 15 giorni per sviscerare ogni aspetto della commedia dell’Arte e del Teatro Popolare.

Lo stage è rivolto a giovani di tutta Europa per un massimo di 20 che verranno scelti dai tre maestri e dal Centro Teatrale Senigalliese dopo la presentazione di Curriculum e lettera motivazionale (per ulteriori informazioni www.corsoteatro.it) .

Bacaja'!Al riguardo, Anzalone ha voluto sottolineare l’eccezionalità dell’evento: “Stiamo parlando di tre mostri internazionali del Teatro che rarissimamente lavorano all’unisono, un evento realmente speciale”.

Il secondo filone è quello degli spettacoli: ogni sera le migliori compagnie di teatro popolare locali, regionali, nazionali ed internazionali si alterneranno presso i giardini della Scuola Pascoli e offriranno a tutta la cittadinanza spettacoli gratuiti. Infine, ci saranno anche dei convegni per approfondire l’esperienza del teatro popolare oggi.

Si parlerà di Bacaja’! anche nella puntata di Radio Monk che andrà in onda nella giornata odierna dell’8 luglio alle 19.00: David Anzalone e Erika Giacalone, presenteranno la manifestazione nello Studio 1 con sede alla Netservice ai microfoni di Leonardo Barucca e Cecilia Reginelli.

Bacaja'! Ecco il programma!Ecco il calendario degli spettacoli:

14 Luglio Carro dei Comici ‘L’arlecchino sulla Luna’
15 Luglio PAOLO NANI “La lettera”
17 Luglio PAOLO PAPPAROTTO “Per l’amore di Betìa”
19 Luglio STIVALACCIO TEATRO “Don Chisciotte. Tragicommedia dell’arte”
20 Luglio CARRO DEI COMICI “Gli amanti della rocca”
22 Luglio RUVIDO TATRO “Le avventure di Arlecchino”
23 Luglio I CIRCONDATI “Diapason”
24 Luglio TEATRO DELLA PANNA “Anima sensibile”
26 Luglio CLAUDIA CONTIN ARLECCHINO “Il monologo di Arlecchino”
27 Luglio CANTINA RABLE “Falsi d’amore. Commedia romantica e pugnace”

Settore Cultura
25 luglio: Documentario “Arlecchino in Siberia per una nuova Commedia dell’Arte” con Claudia Contin Arlecchino e Ferruccio Merisi.

Commenti
Solo un commento
omcsenigallia 2014-07-09 09:42:38
COMPLIMENTI A ZANZA ED ALLA AMMINISTRAZIONE! QUESTI EVENTI, PERCHE'GRANDI, SONO QUELLI GIUSTI PER CREARE VISIBILITA' TURISTICA, ATTRAZIONE ANCHE A LIVELLO INTERNAZIONALE E QUINDI LAVORO-OCCUPAZIONE E VITALITA' ALLA CITTADINA ED AI PAESI E FRAZIONI LIMITROFI.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura